We Happy Few, il nuovo trailer annuncia l'approdo su PC e Xbox One in Accesso Anticipato

La versione Early Access della nuova avventura "retro-horror" degli autori di Contrast sbarca su PC e Xbox One

Gli autori canadesi di Compulsion Games celebrano l'approdo su Xbox One, Steam, GOG e Humble Store della versione in Accesso Anticipato di We Happy Few confezionando un video di gioco che ci permette di apprezzare il particolare stile artistico e le dinamiche di gameplay che caratterizzano questa insolita avventura sandbox in prima persona.

Il titolo ci proietta in una dimensione parallela alla nostra e ambientata nella Gran Bretagna degli anni '60 del 20° secolo: il nostro scopo sarà quello di scappare da Wellington Wells, una cittadina di periferia utilizzata dal governo per portare avanti un malsano programma di ingegneria sociale su vasta scala che prevede l'utilizzo forzato da parte di tutti gli abitanti dell'antidepressivo Joy, una potente droga allucinogena.

Il mondo di gioco sarà creato attraverso un sistema a generazione procedurale che darà agli utenti la possibilità di vivere avventure sempre nuove in ogni partita. Nel tempo che ci occorrerà per trovare una via di fuga, il nostro alter-ego dovrà fare appello a tutte le sue capacità per soddisfare i suoi bisogni primari (fame, sete e sonno) interagendo in vario modo con gli altri componenti della società nella speranza di non essere scoperto dalle autorità e dalle persone assuefatte alla droga Joy.

Grazie alle indicazioni di coloro che giocheranno alla versione in Accesso Anticipato, i ragazzi di Compulsion Games contano di portare a termine lo sviluppo di We Happy Few tra la fine di quest'anno e l'inizio del prossimo e di provvedere, subito dopo, alla commercializzazione dell'edizione finale su PC, Xbox One e PlayStation 4.

We Happy Few, le nuove immagini ci mostrano la varietà delle ambientazioni

Articolo originario del 12 maggio 2016 - a cura di Michele Galluzzi

In occasione del settimo anniversario della nascita dei Compulsion Games, gli autori della rampante casa di sviluppo canadese artefice di Contrast ci regalano delle immagini di gioco inedite di We Happy Few, la nuova avventura a tinte oscure a cui stanno lavorando da un anno e mezzo con il generoso contributo di chi ha deciso di finanziare il progetto attraverso la famosa piattaforma di crowdfunding di Kickstarter.

I nuovi screenshot propostici dai Compulsion Games testimoniano l'impegno profuso dal team di Montreal nella realizzazione dei tetri scenari che faranno da sfondo alle vicende che vivremo nei panni di un uomo che, immerso nella dimensione distopica di una Gran Bretagna degli anni '60 stretta nella morsa di una dittatura che si serve di potenti droghe allucinogene per ottenere il controllo del Paese, cercherà ad ogni costo di scappare da questa prigione di cristallo prima che i suoi concittadini si accorgano della sua riluttanza ad assumere le sostanze psicotrope distribuite dal governo all'intera popolazione.

Il sistema di gioco elaborato dai ragazzi di Compulsion seguirà il percorso narrativo e ci lascerà liberi di scegliere quali azioni compiere e quali strade intraprendere per sfuggire al controllo delle forze di polizia che presidiano la sua cittadina natale e i compaesani che, sotto effetto delle droghe, ci daranno la caccia seguendo i diktat dei media e della propaganda di questa bizzarra autocrazia in salsa british.

Il processo di sviluppo di We Happy Few, però, è ancora lontano dall'essere giunto a conclusione: la data di lancio del titolo, infatti, non è stata ancora annunciata ma tutto ci lascia credere che avverrà tra la fine dell'anno e l'inizio del 2017 su PC e, successivamente, PlayStation 4 e Xbox One.

  • shares
  • Mail