Prey, il nuovo video ripercorre la storia della TranStar

In maniera non troppo dissimile dai filmati promozionali di Fallout 4, Bethesda inaugura una nuova mini-serie di cartoni animati incentrata questa volta sulla storia di Prey: il primo trailer utilizza la tecnica narrativa dell'ucronia per approfondire la trama del prossimo action stealth degli studi Arkane ripercorrendo gli eventi che, dagli anni '50 del secolo scorso al 2030, condurranno gli Stati Uniti e l'Unione Sovietica a collaborare per costruire la stazione spaziale Talos I e fondare la TranStar per studiare una specie aliena ostile e condurre degli esperimenti su cavie umane come il protagonista dell'avventura, Morgan Yu.


    Nel futuro alternativo di Prey, il presidente Kennedy è sopravvissuto all'attentato, Questo innesca una serie di eventi che porta alla storia principale. Scampata la tragedia, Kennedy decide di assumere il controllo di un progetto congiunto tra Stati Uniti e Russia, trasformando un satellite russo in una struttura di ricerca extraterrestre. Questa struttura diventerà Talos I, una stazione spaziale all'avanguardia di proprietà della TranStar Corporation.

    In pochi anni dopo l'acquisizione da parte della TranStar, la stazione viene utilizzata per compiere esperimenti moralmente discutibili su cavie umane. Cavie come Morgan Yu. Dopo il risveglio a bordo di Talos I, Morgan scopre che la stazione è stata invasa da un'entità aliena sfuggita al controllo e nota come "Typhon", che gli scienziati stavano studiando e impiegando per migliorare le capacità umane. Grazie ai poteri derivati dagli alieni, Morgan dovrà sopravvivere all'invasione, scoprire i misteri che circondano i Typhon e salvare l'umanità dal pericolo a bordo della stazione.

Il lancio di Prey è previsto nel 2017 (si spera entro e non oltre la prima metà del prossimo anno) su PC, PlayStation 4 e Xbox One.

Prey: nuovo video di gioco dalla Gamescom

Articolo originario del 20 agosto 2016 - a cura di Michele Galluzzi

Due settimane dopo la pubblicazione del primo filmato di gioco di Prey, i ragazzi degli studi Arkane approfittano della Gamescom per regalarci un nuovo video che ci aiuta ad approfondire la conoscenza del protagonista dell'avventura, Morgan Yu, così come dei suoi elementi di equipaggiamento e delle abilità apprese dai Typhon, gli esseri alieni che prenderanno il controllo della stazione spaziale orbitante Talos I.

prey-gamescom-2016.jpg

Grazie ai diversi spezzoni di gioco racchiusi nel nuovo trailer di Prey possiamo così ammirare alcune delle zone esplorabili della Talos I e qualcuno degli strumenti e dei poteri impiegabili da Morgan per avere la meglio sulle entità extraterrestri che hanno preso il controllo della stazione orbitante: tra questi, citiamo ad esempio l'abilità Mimic (con cui aggirare il nemico trasformandoci in un oggetto come una tazza) e il Cannone GLOO, un fucile multi-funzione dotato di innesti modulari che ci permetteranno, tra le altre cose, di aprirci dei varchi, di sigillare portelloni di sicurezza e di lanciare archi al plasma con cui rimescolare il codice genetico dei Typhon quel tanto che basta a trasformarli in innocue statue.

Il lancio del "nuovo" Prey è previsto nel 2017, si spera entro e non oltre la prima metà del prossimo anno: il titolo, lo ricordiamo, approderà su PC, PlayStation 4 e Xbox One.

  • shares
  • Mail