Anthem: BioWare svela nuovi dettagli sulle dinamiche open-world

Con ancora negli occhi le splendide scene di gioco della demo di Anthem dedicata alla missione "Cicatrici e Malvagità", ritorniamo a occuparci di questo attesissimo action ruolistico per condividere con voi le informazioni rilasciate da Mark Darrah di BioWare sulle pagine del suo profilo Twitter ufficiale.

Nel rispondere alle domande postegli su Twitter dai tanti fan di BioWare incuriositi dal progetto di Anthem, il produttore esecutivo della sussidiaria canadese di Electronic Arts ha potuto illustrare alcune delle dinamiche che contraddistingueranno l'esperienza open-world del titolo, dalla presenza di aree raggiungibili solo eseguendo determinate manovre acrobatiche con il jetpack dell'esoscheletro Javelin alla possibilità di incrociare altri utenti in rete (per un massimo di 4 giocatori in contemporanea) nel corso delle fasi di esplorazione libera della mappa.

Gli altri dettagli snocciolati da Mark Darrah toccano un altro grande aspetto dell'opera, ossia l'endgame: gli utenti di Anthem che finiranno l'avventura e raggiungeranno il level-cap, infatti, potranno continuare ad affrontare decine di missioni inedite e imbarcarsi in attività esclusive con lo scopo di acquisire i punti esperienza necessari a sbloccare armi esotiche, elementi di equipaggiamento rari, abilità uniche e pass per accedere a sfide di livello elevato che, nella speranza degli autori, favoriranno la collaborazione con altri giocatori online.

Con ogni probabilità, nel corso della Gamescom di Colonia di metà agosto avremo modo di immergerci nuovamente nella dimensione sci-fi di Anthem con immagini e video esclusivi. Nel frattempo, ricordiamo a chi ci segue che il nuovo kolossal a mondo aperto di BioWare sarà disponibile su PC, PlayStation 4 e Xbox One dal prossimo 22 febbraio.

via | Mark Darrah, profilo Twitter ufficiale

  • shares
  • Mail