Destiny: immagini, video e info dal nuovo sito ufficiale

I ragazzi di Bungie rifanno il look al portale ufficiale del loro prossimo, attesissimo sparatutto multiplayer

A dimostrazione della grandezza del progetto di Destiny, i vertici di Bungie colgono al volo l’occasione offertagli dall’aggiornamento del sito ufficiale del loro attesissimo sparatutto sci-fi per sciorinare informazioni, immagini e filmati di gioco inediti senza curarsi del fatto che, tra poco più di un mese, dovranno volare a Los Angeles per fare felici gli spettatori dell’E3 con dell’altro materiale multimediale.

La coraggiosa scelta compiuta dall’esperto team di sviluppo che ha dato i natali alla saga di Halo ci consente di aprire un’importante finestra sull’universo digitale di questa epopea fantascientifica e sul ruolo interpretato dalle razze aliene che si alterneranno nella guerra contro i Guardiani, i cavalieri d’alto rango che dovremo guidare in battaglia e ai quali affideremo le nostre vite virtuali durante le missioni di riconquista della Terra e degli altri pianeti del Sistema Solare.

Di particolare interesse, da questo punto di vista, sono le informazioni emerse dalle schede sulle tre classi personaggio interpretabili dagli utenti:

  • Titani – I primi Titani costruirono la Muraglia, difendendola con la propria vita. Ora, ricopri la stessa posizione, sicura e immutabile. I nostri nemici sono letali e spietati, ma tu non sei da meno. Discendi da una stirpe di eroi leggendari, la tua forza e le tue capacità sapranno seminare distruzione tra le loro file.
  • Stregoni – Per lungo tempo gli Stregoni hanno studiato il Viaggiatore, padroneggiando alcune delle sue arcane energie. Tuttavia, il suo scopo ultimo resta un grande mistero. La ricerca della verità ti ha sempre spinto verso l’ignoto. Ora, i nostri nemici sono l’ostacolo tra te e la tua più importante scoperta: i segreti dell’Età dell’Oro.
  • Cacciatori – I Cacciatori erano i dominatori delle terre desolate e selvagge. Grandi erano i rischi che correvano, e ancor più grandi le ricompense. Vivere secondo le tue regole ha sempre comportato un’interpretazione piuttosto ambigua della legge. Ma non sei un fuorilegge. O, almeno, non più. La tua unione unica di ardimento e sconsideratezza è più che mai necessaria.

L’uscita di Destiny è prevista per il 9 settembre di quest’anno su PlayStation 3, Xbox 360, PlayStation 4 e Xbox One: così come hanno più volte ribadito i vertici di Activision nel corso di questi mesi, al titolo sarà dedicata un’ampia copertura nel corso dell’E3 2014 con postazioni giocabili, filmati esclusivi e rivelazioni varie.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.

Guarda la galleria: Destiny (24-04-2014)

Ti potrebbe interessare
BANG! diventa un videogioco per PC, iPod, iPhone e iPad
IPad IPhone/iPod Touch Pc

BANG! diventa un videogioco per PC, iPod, iPhone e iPad

BANG! diventa un videogame. Il popolare gioco di carte dall’ambientazione spaghetti-western ideato dall’italianissimo Emiliano Sciarra si appresta a fare il grande salto digitale su iPhone, iPod Touch, iPad e PC il prossimo Natale. Per chi non ne avesse mai sentito parlare, si tratta di un simpaticissimo gioco (è l’unico gioco di carte/da tavolo che mi

Alien Vs Predator: la recensione
First Person Shooter Pc Ps3

Alien Vs Predator: la recensione

Parlando di Aliens Vs. Predator non si possono ignorare i brividi di paura e di eccitazione provati di fronte alle numerose pellicole cinematografiche in cui le due creature fantascientifiche hanno fatto la loro apparizione. Al tempo stesso non si possono non ricordare le ore passate di fronte ai numerosi giochi a essi dedicati, che fossero

Sensible Soccer finalmente pronto per l’uscita?
Pc Sport Xbox 360

Sensible Soccer finalmente pronto per l’uscita?

Dopo mille inspiegabili ritardi, sembra che Sensible Soccer in versione Xbox LIVE Arcade sia pronto per fare il suo debutto entro fine mese. A rivelarlo è Eurogamer, che ha intervistato il team di Codemasters incaricato dello sviluppo. Secondo le dichiarazioni ufficiali tutti questi ritardi sarebbero stati causati dal netcode, che avrebbe dato moltissimi problemi rendendo