Borderlands 2, confermato un nuovo DLC Headhunter: in Europa il 26 novembre

I Gearbox Software hanno annunciato due nuovi DLC per Borderlands 2, in arrivo rispettivamente il 26 novembre e a Natale.

Buone notizie per i fan della saga di Borderlands e, in particolare, per l’ultimo capitolo rilasciato ormai un anno fa. Gearbox ha appena annunciato un nuovo contenuto aggiuntivo, il secondo e atteso DLC della serie Headhunter: The Horrible Hunger of the Ravenous Wattle Gobbler.

Se il primo DLC della serie, TK Baha’s Bloody Harvest, era a tema Halloween, questo ci porterà catapulterà direttamente nel Giorno del Ringraziamento. I giocatori, in onore della festività molto sentita in Canada e Stati Uniti, saranno chiamati a cacciare un tacchino gigante, il Wattle Gobbler, nel corso di un torneo in stile Hunger Games che si terrà su Pandora e vedrà la partecipazione di reclute sacrificali scelte tra i vari distretti del pianeta.

L’obiettivo sarà quello di vincere la gara ed eliminare il Wattle Gobbler. Per farlo al meglio, consiglia Gearbox, è meglio radunare qualche amico e non giocare da soli.

Il nuovo DLC porterà con sé anche nuove skin e un personaggio mai introdotto prima d’ora: Grandma Flexington, la nonna di Mr. Torgue, giusto per restare in tema con l’argomento famiglia e Giorno del Ringraziamento.

The Horrible Hunger of the Ravenous Wattle Gobbler sarà disponibile a partire dal 26 novembre su Xbox 360, PlayStation 3, Mac e PC e sarà acquistabile in Europa al prezzo di 2,99 euro. E un nuovo DLC della stessa serie, How Marcus Saved Mercenary Day, arriverà in tempo per le festività natalizie! Maggiori dettagli, va da sé, arriveranno nelle prossime settimane.

Via | Gearbox

I Video di Gamesblog

Ti potrebbe interessare
Sonic compie 16 anni
Brevi Varie

Sonic compie 16 anni

Pochi giorni fa (precisamente sabato scorso) Sonic ha compiuto 16 anni. Il porcospino blu mascotte di SEGA ha esordito nel lontano 1991 su Mega Drive, riscuotendo immediatamente un successo planetario. Di acqua sotto i ponti n’è passata, tanto da arrivare al punto di verderlo in un gioco insieme al rivale storico, Super Mario. In ogni

We shall overcome!
Senza categoria

We shall overcome!

Si moltiplicano i casi di manifestazioni virtuali. Dopo aver assistito a numerose “scioperi” nel mondo di SecondLife, non mi stupisco più di niente. Gli gnomi di Warcraft sono in protesta: la loro razza é infatti altamente sbilanciata rispetto alle altre. Le marce degli gnomi in World of[…]