Crysis 3: svelati boxart e obiettivi sbloccabili

Con la proverbiale puntualità che li contraddistingue dal resto dei siti videoludici concorrenti, i curatori di Xbox360Achievements mettono a segno un altro colpo dei loro mostrandoci la lista completa degli obiettivi sbloccabili su X360 (e quindi dei trofei su PS3 e degli obiettivi su Steam) di Crysis 3 con diverse settimane d’anticipo sulla data d’uscita.


Con la proverbiale puntualità che li contraddistingue dal resto dei siti videoludici concorrenti, i curatori di Xbox360Achievements mettono a segno un altro colpo dei loro mostrandoci la lista completa degli obiettivi sbloccabili su X360 (e quindi dei trofei su PS3 e degli obiettivi su Steam) di Crysis 3 con diverse settimane d’anticipo sulla data d’uscita.

La lista è comprensiva di tutti e 50 gli obiettivi da portare a termine nelle modalità multiplayer e nella campagna a giocatore singolo: di elementi “a rischio spoiler”, di conseguenza, ce ne sono parecchi, specie per tutto ciò che ha a che vedere con le azioni che Prophet dovrà intraprendere per scardinare i piani eversivi della corporazione Cell cacciando (in tutti i sensi) gli alieni Ceph per rimettere in sicurezza l’area di New York posta in quarantena dalle alte sfere di Cell attraverso una gigantesca cupola.

Crysis 3: galleria immagini

Crysis 3: galleria immagini
Crysis 3: galleria immagini

Contemporaneamente alla diffusione della lista degli achievements di Crysis 3, gli sviluppatori di Crytek hanno provveduto a fissare su carta la copertina ufficiale del loro atteso sparatutto futuristico. Protagonista indiscusso del boxart è, naturalmente, l’impavido Prophet: raffigurato nell’atto di scoccare una freccia con il suo arco composito, il Rambo della casa di sviluppo tedesca indossa la sua inseparabile nanotuta, l’ipertecnologica corazza che sin dal capitolo originario della saga costituisce l’elemento centrale dell’intera esperienza di gioco in virtù delle capacità sovrumane donate ai soldati che la indossano.

La commercializzazione di Crysis 3 è prevista per il sempre più prossimo 22 febbraio su PC, PlayStation 3 e Xbox 360: a chi si fosse perso i nostri precedenti articoli al riguardo, ricordiamo che dal 29 gennaio potremo avere un piccolo assaggio della modalità multiplayer attraverso una beta pubblica rivolta agli utenti di tutte e tre le piattaforme.

Crysis 3: lista Obiettivi Sbloccabili – galleria immagini

Crysis 3: lista Obiettivi Sbloccabili - galleria immagini
Crysis 3: lista Obiettivi Sbloccabili - galleria immagini
Crysis 3: lista Obiettivi Sbloccabili - galleria immagini
Crysis 3: lista Obiettivi Sbloccabili - galleria immagini
Crysis 3: lista Obiettivi Sbloccabili - galleria immagini
Crysis 3: lista Obiettivi Sbloccabili - galleria immagini
Crysis 3: lista Obiettivi Sbloccabili - galleria immagini
Crysis 3: lista Obiettivi Sbloccabili - galleria immagini
Crysis 3: lista Obiettivi Sbloccabili - galleria immagini
Crysis 3: lista Obiettivi Sbloccabili - galleria immagini

Ti potrebbe interessare
Kane & Lynch 2: Dog Days – tre nuovi trailer
Action Pc Ps3

Kane & Lynch 2: Dog Days – tre nuovi trailer

Kane & Lynch 2: Dog Days tornano con tre nuovi teaser-trailer permeati del caratteristico stile della serie. I primi due mostrano la stessa scena da due punti di vista differenti, mentre il terzo, ambientato in un’affollata stazione della metropolitana, fornisce un assaggio dell’esperienza frenetica che sarà possibile vivere con la modalità multiplayer Fragile Alleanza. Kane

Ubisoft elimina i manuali cartacei per favorire l’ecologia
Pc Ps3 Varie

Ubisoft elimina i manuali cartacei per favorire l’ecologia

Ubisoft ha annunciato nelle scorse ore un’iniziativa ecologica che elimina i manuali cartacei da tutti i suoi titoli per PC, PlayStation 3 e Xbox 360, rimpiazzandoli con versioni digitali. Il primo gioco che abbraccerà la nuova politica sarà Shaun White Skateboarding, in uscita nel prossimo autunno. Il comunicato stampa spiega: «Da uno studio realizzato internamente

Free Radical: licenziato il 75% del personale
Brevi Mercato Varie

Free Radical: licenziato il 75% del personale

Free Radical ha ufficializzato che entro il prossimo 31 dicembre saranno licenziati ben 140 dipendenti, corrispondenti a più del 75% della forza lavoro totale. L’azienda, sull’orlo del fallimento da qualche settimana, rimarrà con circa 40 lavoratori. Nel frattempo si spera che qualcuno sia veramente interessato a rilevare l’attività, ipotesi che era già emersa pochi giorni