Nuovi dettagli su Battlefield Heroes

Ben CousinsDopo l'annuncio e le prime voci su Battlefield Heroes, arrivano i primi dettagli ufficiali sul gioco direttamente da Ben Cousins, Senior Producer del gioco, che attraverso il blog degli sviluppatori del titolo gratuito offre interessanti novità sulle sue caratteristiche.

Nel primo update del sito, che verrà aggiornato man mano nei prossimi mesi con l'avanzamento dei lavori, Cousins pone particolare enfasi sull'intenzione del suo team di garantire agli utenti dei requisiti di sistema abbastanza abbordabili, utilizzando lo stesso motore di Battlefield 2142.

Ben si dichiara inoltre un acceso fan di quest'ultimo, insieme a James Salt, lead designer del gioco in sviluppo, con il quale in fase di progetto ha concordato per Battlefield Heroes lo stesso tipo di "feeling pazzo e irrealistico" di BF2142 e Codename Eagle, vecchio titolo giocato da Cousins nel '99 quando era un game tester.

La curva d'apprendimento promessa per BH sarà a dire del team di sviluppo abbastanza rapida, permettendo così a tutti i giocatori di entrare immediatamente nel vivo del gameplay, che a quanto pare conterrà anche una consistente parte di elementi RPG.

Il tutto, come già emerso in occasione dell'annuncio del gioco, in maniera (almeno inizialmente) completamente gratuita: la curiosità intorno a Battlefield Heroes si fa sempre più sentire, dato che un progetto così ambizioso e a costo 0 per gli utenti potrebbe ridefinire alcuni canoni del mercato videoludico, all'interno del quale gli utenti finali si trovano troppo spesso a dover sostenere spese un esagerate. Staremo a vedere cosa riusciranno ad inventarsi gli sviluppatori, aspettando il prossimo aggiornamento del blog ufficiale.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: