Nocturne, il gioco col peggior doppiaggio della storia

Nocturne, il gioco col peggior doppiaggio della storia

Non è inusuale sentire gente che si lamenta dei doppiaggi dei videogiochi, spesso affidati a team poco competenti o, comunque, eseguiti senza particolare cura per il dettaglio. Di norma i puristi preferiscono il gioco in lingua originale, per non perdere tutte le inflessioni, le sfumatore e i colori donati dagli attori originali, che nella maggior parte dei casi sono di altissimo livello. In questo quadro generale, ricorderemo Nocturne come uno dei giochi con il peggior doppiaggio italiano di sempre. Anzi: forse stiamo parlando del peggior doppiaggio italiano in assoluto.

Sviluppato nel 1999 dai Terminal Reality (gli stessi attualmente al lavoro su The Walking Dead: Survival Instinct), Nocturne era uno dei tanti survival horror che invasero il mercato dopo il grandissimo successo del primo Resident Evil, che in barba ad Alone in the Dark fu il vero apripista per il genere. Sulla carta si trattava di un prodotto veramente interessante: buona grafica, grande atmosfera, e soprattutto un sistema di ombre e illuminazione che per l’epoca rappresentava un vero e proprio balzo in avanti rispetto a tutto il resto.

Nocturne incassò giudizi altalenanti da parte della stampa specializzata: alcuni lo considerarono un acquisto obbligati, altri rimasero perplessi dalla narrazione spezzetata e dai numerosi bug che affliggevano le meccaniche. Io lo giocai con piacere, ma non dimenticherò mai i primi istanti di gioco: il doppiaggio era veramente inascoltabile, in larga misura peggiore di qualsiasi altra cosa avessi mai sentito prima. Non solo era palese che fossero stati reclutati attori non professionisti: la sensazione era che il doppiaggio fosse stato affidato alle prime persone che passavano per strada.

La segretaria con fortissimo accento bolognese che dice “chi ci protezzerà dalle forse del male?” mi è rimasto impresso a fuoco sin dal primo momento. Guardate il filmato in apertura e fatevi due risate insieme a noi.

Ti potrebbe interessare
[GamesCom 2010] PES 2011 in nuove immagini
Pc Ps3 Screenshot

[GamesCom 2010] PES 2011 in nuove immagini

PES 2011 in nuove immagini” width=”586″ height=”329″ /> Ancora PES 2011, stavolta in una nuova galleria d’immagini che ci arriva da quel di Colonia, da dove negli ultimi giorni sono arrivate una serie d’interessanti informazioni sulla prossima edizione della simulazione calcistica Konami, inclusa la data d’uscita fissata per il 30 settembre su PC, PS3 e

David Jaffe offeso: “Non dirò più una parola per sei mesi”
Pc Ps3 Varie

David Jaffe offeso: “Non dirò più una parola per sei mesi”

Dal forum di NeoGAF il creatore di God of War David Jaffe fa sapere che per sei mesi rimarrà in silenzio stampa totale, non intervenendo in alcun forum, e non scrivendo su Twitter, Facebook o sul suo blog personale. Questa bizzarra scelta è stata dettata dal fatto che secondo Jaffe le sue parole sono costantemente

Metal Gear Solid 4: superato 1 milione di copie vendute in Europa
Action Ps3 Varie

Metal Gear Solid 4: superato 1 milione di copie vendute in Europa

E’ stato annunciato oggi da Konami il superamento di ben un milione di copie vendute in Europa per Metal Gear Solid 4: Guns of the Patriots, solamente nella prima settimana di uscita. Konami ha commentato il traguardo dichiarando che la richiesta per il gioco è “eccezionale”, rivelando che ci sono state vendite così elevate in

S.T.A.L.K.E.R. – Che hardware vi serve?
First Person Shooter Pc RPG

S.T.A.L.K.E.R. – Che hardware vi serve?

Se siete tentati dal provare S.T.A.L.K.E.R. ma non sapete cosa aspettarvi come richieste Hardware, la guida di Firing Squad vi verrà in aiuto, mostrandovi il gioco visto attraverso alcune tra le schede 3d di ultima generazione. Da leggere in particolare i benchmark con le principali schede nVidia e ATI. Devo dire che quanto mi ha

Koji Igarashi se la prende col Wiimote
Opinioni

Koji Igarashi se la prende col Wiimote

Sembra che la nuova moda fra i game designer sia prendersela con i controller delle console next-gen, dopo Hideo Kojima e il Sixaxis è il turno di Koji Igarashi, pezzo di grosso di casa Konami e mente di Castelvania, che ha dato il suo no definitivo ad una trasposizione di Castelvania per il Wii, sostenendo

Varie su PSP
Senza categoria

Varie su PSP

L’emulatore di NeoGeo non era affatto un fake. Si tratta di un emulatore di NeoGeo CD appena rilasciato. Potete scaricarlo qui. Se siete tra i fortunati a possedere una PSP con firmware 1.0, ovviamene. Altro giro, altro emulatore. Questo qui é per Megadrive. Solita storia: serve il firmware 1.0.[…]