Molyneux coi piedi per terra su Fable 2

Peter Molyneux

Dopo aver annunciato pochi giorni fa la possibilità di guadagnare soldi per Fable 2 attraverso 3 titoli XBLA, Molyneux torna nuovamente a parlare dell'RPG, anche se solo in maniera indiretta: all'interno di un'intervista il celebre game designer si è infatti dichiarato dispiaciuto per aver dato in passato delle delusioni ai propri fan, annunciando in preda all'entusiasmo elementi di gioco che poi nei prodotti finali non è stato possibile vedere.

Molyneux dice di aver imparato la lezione e di essere intenzionato a non dare più false speranze già a partire da Fable 2: a suo dire le proprie colpe sarebbero quelle di aver reso partecipi gli utenti di parti di gameplay in testing durante lo sviluppo dei giochi, comprendendo poi il sentimento di tradimento provato dai giocatori nel non ritrovare quanto descritto in precedenza.

A questo punto, vi pongo una domanda: è giusto secondo voi che gli sviluppatori informino i giocatori sugli elementi del gameplay in fase di testing anche se non sicuri del loro inserimento nelle versioni finali dei giochi, oppure dovrebbero semplicemente evitare di dare false speranze agli utenti?


[via Actiontrip]
  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: