Gears of War 2: ulteriori dettagli






In una recente intervista rilasciata su GameTrailers in occasione dello Showcase primaverile di Microsoft, Cliff Bleszinski, colui che è a capo del progetto Gears of War, ha fornito ulteriori dettagli circa il seguito del titolo Epic atteso per quest’autunno in esclusiva su Xbox 360.


Le informazioni rilasciate su Gears of War 2 spaziano dal multiplayer fino alle svariate componenti relative al gameplay, passando per una lieta sorpresa quale sarà la presenza di una vecchia conoscenza. Ma andiamo con ordine:



  • sarà possibile giocare fino a 5 giocatori contro 5 in multiplayer, con nuove mappe e nuove modalità. A livello di funzionalità online, invece, CliffyB si è limitato a precisare l’assoluta competitività del suo titolo rispetto allo scenario attuale

  • (continua dopo la pausa)


  • gli scontri con la motosega adesso potranno occasionalmente finire in parità, con alcuni accorgimenti apportati, quali la scarsa invulnerabilità mentre si utilizza la motosega e la relativa durata di quest’azione, oramai più veloce, così da rendere l’intero scontro ancora più intenso

  • chi verrà messo a terra, ma non sarà ancora morto, avrà la possibilità di allontanarsi lentamente dalla zona “a rischio” mediante la ripetuta pressione del tasto A

  • sono state promesse “secchiate e secchiate” di sangue: difatti Marcus non solo lascerà una scia di sangue qualora ferito e messosi sotto copertura, ma si potrà pure servire dei nemici come scudo per ripararsi dai colpi, il che renderà il tutto un vero e proprio “bagno di sangue”

  • sarà possibile guidare l’enorme mezzo visto nell’ultimo filmato, che prende il nome di Centaur Tank

  • non si sa come ma questo nuovo capitolo registrerà il ritorno di un volto noto, cioè quello di Carmine (morto per un colpo alla testa nel primo GOW)


[via Xbox360FanBoy]

  • shares
  • Mail
30 commenti Aggiorna
Ordina: