Prince of Persia: Jordan Mechner pubblica il codice sorgente della versione Apple II

Il creatore di Prince of Persia, Jordan Mechner, ha pubblicato su Internet i sorgenti del gioco arrivato nel 1989 su Apple II: leggi la notizia su Gamesblog.


Come i fan di Apple sicuramente sapranno, proprio in questi giorni Apple II ha compiuto la bellezza di trentacinque anni d’età. Proprio la versione per il computer della mela morsicata fu la prima pubblicata in assoluto per Prince of Persia, arrivato nel lontano 1989 per diventare un classico indimenticabile dell’universo videoludico.

Dopo aver ritrovato i sorgenti di Prince of Persia per Apple II, il creatore del gioco Jordan Mechner ha deciso di pubblicare tutto online, rendendo così disponibile il codice del gioco attraverso GitHub. Scritto tra il 1985 e l’89, il sorgente è in linguaggio assembly 6502.

A proposito di Prince of Persia:
Prince of Persia nella vita reale
Prince of Persia su Commodore 64
Documentazione del codice sorgente

Ti potrebbe interessare
Vanquish torna a mostrarsi in un nuovo video carico d’azione
Action Ps3 Sparatutto

Vanquish torna a mostrarsi in un nuovo video carico d’azione

Dopo aver oramai ampiamente mostrato le proprie virtù, il nuovo titolo di Shinji Mikami continua imperterrito verso la via dello svelamento. Oggi tocca ad un bel video le cui sequenze di gioco si focalizzano su quello che probabilmente è l’aspetto più marcato di questa produzione, ossia la sua propensione rivolta all’azione dura e pura.E poiché

Crackdown 2: svelata la colonna sonora del gioco
Action Varie Xbox 360

Crackdown 2: svelata la colonna sonora del gioco

Siamo ormai agli sgoccioli: l’ultima fatica targata Ruffian Games vedrà la luce giorno 9 Luglio. Ovviamente stiamo parlando di Crackdown 2, titolo la cui demo è disponibile da qualche giorno a questa parte. Oggi intendiamo segnalarvi la lista contenente i brani che andranno a comporre la colonna sonora ufficiale del gioco.Stando all’elenco che vi riportiamo

[GC 09]: Largo ai giochi iraniani!
Varie

[GC 09]: Largo ai giochi iraniani!

Al GamesCom di Colonia era presente uno stand dell’Iranian National Foundation of Computer Games, che ha presentato alcuni progetti sviluppati internamente in Iran.Amir Tarbyatjoui, che si occupava dello stand durante la fiera, ha rilasciato alla BBC la seguente dichiarazione: “Stiamo sfruttando quest’evento per promuovere ciò che sta accadendo nella game industry iraniana. Crediamo di avere

Halo Wars: dettagli del multiplayer
Brevi

Halo Wars: dettagli del multiplayer

Halo Wars stuzzica gli amanti del multiplayer con caratteristiche piuttosto golose: secondo quanto trapelato dalla rivista GamePro, lo strategico in tempo reale di Ensemble Studios supporterà un multiplayer su Xbox Live fino a sei giocatori e una modalità cooperativa online per due giocatori.Inoltre, il sito web Halo Wars Addict ha rivelato la mappatura dei comandi