Metro: Last Light - gli strip club di Nuova Venezia in foto

Metro: Last Light - galleria immagini

Attratti dalle luci scintillanti del CES 2013 come api dal miele, gli sviluppatori russi di 4A Games approfittano dei riflettori mediatici della fiera tecnologica di Las Vegas per pubblicare tre nuove immagini di gioco di Metro: Last Light ambientate tra i canali ipogei di Nuova Venezia, la città del peccato creata dagli abitanti della metropolitana di Mosca per ingannare il tempo tra una spedizione punitiva e una caccia ai mutanti.

Gli scatti propostici quest'oggi dagli autori di 4A si allontanano dalle atmosfere opprimenti e lugubre che tanto hanno reso nel precedente capitolo della saga: anche in questo seguito, comunque, l'illuminazione continuerà a caratterizzare buona parte dell'avventura di Artyom e Khan volta a limitare i danni della guerra civile combattuta dai neonazisti e dai postcomunisti. Diversamente da Metro 2033, però, nell'universo di gioco di Last Light l'importanza dell'illuminazione nelle dinamiche degli scontri a fuoco sarà complementare alla maggiore libertà d'esplorazione garantita all'utente nello scegliere strade alternative e passaggi nascosti. Continua dopo la pausa.

Metro: Last Light - galleria immagini

Metro: Last Light - galleria immagini
Metro: Last Light - galleria immagini
Metro: Last Light - galleria immagini

Alle immagini degli strip club di Nuova Venezia faranno seguito, nelle prossime ore, delle scene di gioco e delle demo tecniche realizzate dagli sviluppatori in occasione del CES 2013 per porre l'accento sugli aspetti grafici del progetto, dalle funzionalità per il 3D stereoscopico alle soluzioni tecnologiche adottate dai programmatori per dar del filo da torcere all'hardware dei PCisti più aggiornati.

Nell'attesa che vengano resi pubblici i filmati promessi dai 4A Games, chiudiamo il pezzo ricordando a chi ci segue che Metro: Last Light è previsto in uscita a marzo su PC, PlayStation 3 e Xbox 360.

  • shares
  • Mail