Prototype 2: nuovi artwork su Alex Mercer

Prototype 2: l’antieroe protagonista del primo capitolo della saga si mostra in una serie di bozzetti


Gli sviluppatori di Radical Entertainment ricongiungono idealmente la trama del primo capitolo di Prototype con quella dell’episodio successivo attraverso una serie di artwork dedicati ad Alex Mercer, il “paziente zero” del virus Blacklight che nella saga ha sconvolto la vita degli abitanti di New York.

Accusato della diffusione dell’epidemia, il vecchio Alex sarà al centro della violenta battuta di caccia cui l’ex agente James Heller si lancerà per vendicare la morte della sua famiglia: per questo, e per gli effetti del virus mutageno, il nuovo protagonista adotterà uno stile di combattimento molto più brutale, cercando al contempo di sfruttare al meglio i suoi accresciuti poteri sensoriali per esplorare ogni singolo quartiere e risalire ai movimenti compiuti dalla sua “preda”.

L’uscita di Prototype 2 è prevista per il 24 aprile su PC, Xbox 360 e PlayStation 3.

Prototype 2: artwork di Alex Mercer

Prototype 2: artwork di Alex Mercer
Prototype 2: artwork di Alex Mercer
Prototype 2: artwork di Alex Mercer
Prototype 2: artwork di Alex Mercer

Ti potrebbe interessare
Crysis 3: nuovo video sulla varietà delle armi
First Person Shooter Pc Ps3

Crysis 3: nuovo video sulla varietà delle armi

A una settimana esatta dal lancio di Crysis 3, gli sviluppatori di Crytek sondano il terreno preparando gli appassionati di sparatutto al grande evento attraverso la pubblicazione di un filmato esplicativo sulla grande libertà di scelta che il protagonista dell’avventura, il vecchio Prophet, avrà nella costruzione dell’arsenale da utilizzare in battaglia contro il nemico di turno, sia esso rappresentato dai prezzolati agenti della corporazione Cell o dagli arcigni guerrieri cibernetici schierati dalla mente suprema degli alieni Ceph.

[GC 08] Call of Duty: World at War in due nuovi video
First Person Shooter Pc Ps3

[GC 08] Call of Duty: World at War in due nuovi video

Dalla Games Convention 2008 di Lipsia arrivano due nuovi video per Call of Duty: World at War, lo sparatutto in soggettiva più atteso dei prossimi mesi, che avrà l’arduo compito di bissare il successo del predecessore Call of Duty4: Modern Warfare. Sviluppato dagli spesso bistrattati Treyarch, Call of Duty: World at War è previsto per