Soul Calibur IV già a quota 2 milioni

Il picchiaduro a incontri Soul Calibur IV è partito col botto: Namco Bandai ha registrato già due milioni di copie distribuite in una sola settimana di commercializzazione.Pur ricordando che non stiamo parlando di copie effettivamente vendute, ma solo distribuite ai negozianti, cifre del genere rappresentano comunque un vero e proprio record per un gioco di



Il picchiaduro a incontri Soul Calibur IV è partito col botto: Namco Bandai ha registrato già due milioni di copie distribuite in una sola settimana di commercializzazione.

Pur ricordando che non stiamo parlando di copie effettivamente vendute, ma solo distribuite ai negozianti, cifre del genere rappresentano comunque un vero e proprio record per un gioco di questo genere.

Soul Calibur IV è stato anche accolto piuttosto bene dalle riviste specializzate, con una media voti che si aggira attorno al 90%. A presto anche la recensione di Gamesblog.

via | Namco Bandai

Ti potrebbe interessare
Heavy Rain: al GamesCom verrà svelato un altro protagonista
Action Ps3 Varie

Heavy Rain: al GamesCom verrà svelato un altro protagonista

Già riuscire a riportare notizie nuove in merito ad Heavy Rain nel giro di così poco tempo è un record, figurarsi se il contenuto può davvero solleticare il palato. Dopo l’intervista di Guillaume de Fondaumière, infatti, oggi abbiamo in serbo per voi un’altra interessante notizia. Si tratta di uno dei protagonisti ancora avvolti nel mistero.Il

Il creatore di Braid: sto lavorando ad un gioco di ruolo
Brevi RPG

Il creatore di Braid: sto lavorando ad un gioco di ruolo

Non c’è iper-grafica che tenga quando si hanno le idee giuste per creare un capolavoro anche con pochi soldi e con un motore 2D: a ricordarcelo è Jonathan Blow, la geniale mente dietro il sorprendente Braid, che durante una lunga intervista rilasciata a Gamasutra trova anche il tempo per illustrarci i suoi progetti futuri.Dopo essere

PlayStation Home: l’accesso alla beta sarà dato in base alla “fedeltà”
Ps3 Varie

PlayStation Home: l’accesso alla beta sarà dato in base alla “fedeltà”

Sony sceglierà i fortunati per partecipare alla beta di Home seguendo “il concetto della fedeltà“. O meglio li ha già scelti, stando alle parole del community manager:«Il concetto alla base della scelta dei nomi è stata la fedeltà. Abbiamo già selezionato gli utenti, ma non intendo rivelare la lista»E’ facile immaginare che per “fedeltà” si