The Legend of Zelda: Wind Waker approderà su Wii U

Ve ne abbiamo già parlato in occasione della conferenza di oggi. Mentre i fan della serie (e non solo) continuano a guardarsi intorno in cerca di un nuovo Zelda, Nintendo getta nella mischia il progetto che non tutti si aspetterebbero, ma che tanti vorrebbero (chi vi scrive rientra tra quest'ultimi). È infatti ufficiale la conferma di una nuova versione di The Legend of Zelda: Wind Waker su Wii U.

E quando diciamo nuova intendiamo nuova (o quasi); certo, per quanto possa esserlo un rifacimento. In soldoni, nel caso di specie l'offerta si traduce nell'implementazione del GamePad di Wii U, oltre che all'immancabile make-up grafico. Proprio in relazione a tale aspetto, ossia quello grafico, siamo del parere che esattamente quello stile da tanti vituperato stia adesso permettendo a Wind Waker di tornare a nuova vita in maniera promettente, anche a distanza di dieci anni.

A quanto pare l'uscita è prevista per quest'autunno. Ma se intanto volete farvi un'idea di come qualcuno si è immaginato un possibile seguito del cartoonesco e controverso capitolo di Zelda, dia un'occhiata a quanto fatto dall'animatore Joel Furtado, notizia che risale esattamente a un anno fa. Ma non è tutto.

Nintendo ha infatti confermato anche un'inedita incarnazione di Zelda, concepito proprio su Wii U. A quanto pare ci vorrà del tempo, però. E pensare che Zelda fu proprio una delle prime cose che vedemmo "girare" (d'obbligo le virgolette) sull'ultima console di Nintendo quando venne presentata al grande pubblico per la prima volta.

  • shares
  • Mail