Luminous Engine: tripla demo tecnica sul motore next-gen di Square Enix

Dopo aver espresso la ferma volontà di "tenersi stretto" il Luminous Engine in previsione della guerra tecnologica che le multinazionali del settore si faranno nella prossima generazione di console a colpi di motori grafici ultra realistici, le alte sfere di Square Enix decidono di pubblicare in rete tre filmati dimostrativi basati sul materiale digitale realizzato lo scorso anno per dare vita alla sorprendente tech demo di Agni’s Philosophy mostrataci durante l'ultimo E3 losangelino.

I tre filmati datici in pasto dal colosso giapponese dei videogiochi aprono una piccola ma importante finestra sul futuro dell'industria videoludica e ci permettono, anche se in misura marginale, di farci un'idea più compiuta sul livello di dettaglio che dovremo attenderci con i titoli di lancio delle piattaforme casalinghe che gli ingegneri di Sony e Microsoft continuano a nascondere dietro ai nomi in codice di Orbis (PlayStation) e Durango (Xbox).


Agni's Philosophy Final Fantasy Realtime Tech Demo



I video pubblicati di fresco da Square Enix mostrano infatti l'incredibile capacità del Luminous Engine di modificare in tempo reale i parametri collegati alla branca della "scienza grafica" corrispondente all'Hair & Fur, ossia a tutto ciò che ha a che fare con la simulazione della barba, dei capelli, dei peli e dei ciuffi d'erba, dall'effetto dovuto all'increspatura a quello relativo al livello di gravità, al movimento di un personaggio, al contatto con superfici solide e alla rifrazione della luce.

I primi titoli sviluppati con il Luminous Engine (RPG legati all’universo di Final Fantasy ma non solo, come ebbe a dire Yoichi Wada nel giugno dello scorso anno) con tutta probabilità dovrebbero vedere la luce dei negozi nel 2014 su PC, PlayStation 4 e Xbox Next.

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: