Microsoft licenzia tester per aver parlato dei led rossi

Quando il tester Robert Delaware ha parlato a VentureBeat dei problemi che affliggono la Xbox 360, ha detto di averlo fatto perchè "crede nel suo lavoro e nella community di Xbox 360".

Ora Delaware è stato premiato da Microsoft per la sua correttezza, venendo immediatamente licenziato. Microsoft ci ha tenuto a precisare che la questione non c'entra con il licenziamento, pur non dichiarando il reale motivo.

C'è da dire comunque che Delaware sapeva di possibili ritorsioni, ma ha voluto ugualmente dire la sua apertamente. Ora forse capirà perché molte altre fonti preferiscono rimanere anonime.

via | VentureBeat

  • shares
  • Mail
173 commenti Aggiorna
Ordina: