Dead Space 2: video-intervista su Extraction e multiplayer

Accorsi a New York per presenziare al Comic Con statunitense, i ragazzi di Visceral Games ci proiettano di nuovo nello spaventoso universo splatter/horror di Dead Space 2 attraverso un’intervista filmata al produttore Zach Mumbach incentrata sull’inedito modulo multiplayer e sull’add-on Extraction.Tratto direttamente dall’omonimo titolo dato alle stampe su Nintendo Wii tra il settembre e l’ottobre


Accorsi a New York per presenziare al Comic Con statunitense, i ragazzi di Visceral Games ci proiettano di nuovo nello spaventoso universo splatter/horror di Dead Space 2 attraverso un’intervista filmata al produttore Zach Mumbach incentrata sull’inedito modulo multiplayer e sull’add-on Extraction.

Tratto direttamente dall’omonimo titolo dato alle stampe su Nintendo Wii tra il settembre e l’ottobre del 2009, Extraction sarà riadattato per PlayStation Move ed arricchirà gratuitamente la Limited Edition di Dead Space 2 (ma sarà anche acquistabile a parte tramite PSN); per quanto riguarda invece la modalità multigiocatore, come ben sapranno tutti coloro che hanno partecipato alla recente fase di beta test su PS3, tale modalità ci permetterà di prendere parte alla carneficina impersonando uno sparuto gruppo di soldati interstellari o, in alternativa, uno dei tanti mostri che rimpolpano le fila dei Necromorfi.

Dead Space 2 è atteso in uscita su PC, X360 e PS3 per il 28 gennaio: subito dopo la pausa, la video-intervista di Mumbach.

Dead Space 2: galleria immagini

Dead Space 2: galleria immagini
Dead Space 2: galleria immagini
Dead Space 2: galleria immagini
Dead Space 2: galleria immagini

Ti potrebbe interessare
God of War 3: “coming soon”?
Action Adventure Brevi

God of War 3: “coming soon”?

La confezione della versione americana di God of War: Chains of Olympus svela l’arrivo imminente di God of War 3 (un pò come successe per il capitolo per PSP nel libretto di God of War 2).Come vedete dall’immagine, nel retro del manuale viene annunciato un “coming soon” ufficiale da parte di Sony del primo titolo