Street Fighter IV ha una data

Capcom ha rilasciato la prima data di uscita per il picchiaduro a incontri Street Fighter IV, quarto capitolo della saga più famosa nel suo genere. La data è relativa alla versione coin-op, che arriverà nelle sale giochi giapponesi a luglio 2008, con un cabinato che utilizza la scheda Taito Type X2. Per quanto riguarda le



Capcom ha rilasciato la prima data di uscita per il picchiaduro a incontri Street Fighter IV, quarto capitolo della saga più famosa nel suo genere.

La data è relativa alla versione coin-op, che arriverà nelle sale giochi giapponesi a luglio 2008, con un cabinato che utilizza la scheda Taito Type X2.

Per quanto riguarda le versioni Xbox 360 e PlayStation 3, Capcom non ha rilasciato dichiarazioni, e seguendo il buon senso dovrebbero comparire non prima del prossimo autunno.

Ti potrebbe interessare
Fuse: nuove immagini sui protagonisti
Action Ps3 Screenshot

Fuse: nuove immagini sui protagonisti

Accorsi a New York in occasione dell’ultima edizione nordamericana del Comic Con, gli sviluppatori di Insomniac Games hanno mostrato delle nuove immagini di gioco di Fuse e, per bocca del direttore creativo Brian Allgeier, ha spiegato ai giornalisti di Joystiq il perchè delle profonde modifiche artistiche al concept originario del “vecchio” Overstrike.

Richard Garriott parte per lo spazio e lascia NCsoft
MMO Pc

Richard Garriott parte per lo spazio e lascia NCsoft

Come vi avevamo detto un mese fa, Richard Garriott, game designer autore di MMORPG come Ultima e Tabula Rasa, è riuscito a realizzare il suo sogno di partire per lo spazio. In una lettera aperta sul suo sito, Garriott ha parlato molto bene di questa esperienza da turista spaziale, dicendo di volersi dedicare interamente ad

Pro Evolution 2008 per Wii in immagini
Screenshot Simulatore Sport

Pro Evolution 2008 per Wii in immagini

Konami Europe ha recentemente pubblicato in rete le nuove immagini riguardanti la versione per Nintendo Wii di Pro Evolution 2008. Come si può vedere il sistema di menù e di controllo sono stati adattati alla console Nintendo, con tanto di icone giganti, giocatori deformed e utilizzo del Wiimote per le azioni di gioco. Ricordiamo inoltre