Super Smash Bros. Brawl ritarda anche negli USA

I ritardi di Super Smash Bros. Brawl a quanto pare non sembrano affliggere solo l’Europa: dopo aver spostato da dicembre a febbraio l’uscita dell’attesissimo titolo negli Stati Uniti, Nintendo ha comunicato oggi di aver nuovamente rivisto la data di rilascio del gioco sul suolo americano, spostandola in avanti di un altro mese, esattamente al 9


I ritardi di Super Smash Bros. Brawl a quanto pare non sembrano affliggere solo l’Europa: dopo aver spostato da dicembre a febbraio l’uscita dell’attesissimo titolo negli Stati Uniti, Nintendo ha comunicato oggi di aver nuovamente rivisto la data di rilascio del gioco sul suolo americano, spostandola in avanti di un altro mese, esattamente al 9 marzo prossimo.

Sul sito ufficiale del gioco la compagnia si è scusata con quanti attendevano il gioco per febbraio, pregando gli utenti di pazientare un mese in più.

Fortunati loro aggiungerei, visto che a quanto pare in Europa dovremo attendere quantomeno fino a luglio.

Ti potrebbe interessare
Alice: Madness Returns – nuove immagini “isteriche”
Action Pc Ps3

Alice: Madness Returns – nuove immagini “isteriche”

American McGee e i ragazzi degli studi cinesi di Spicy Horse che lo seguono in questa sua nuova esperienza videoludica ci mostrano gli effetti cui andrà incontro la protagonista assoluta di Alice: Madness Returns quando, sopraffatta dagli sgherri della Regina di Cuori e dall’insopportabile linguaggio del Brucaliffo, perderà le staffe e si trasformerà in quel

WoW: Wrath of the Lich King: prima mappa e (forse) Alpha testing
Brevi MMO Pc

WoW: Wrath of the Lich King: prima mappa e (forse) Alpha testing

Secondo quanto riportato su WoW Insider, quella che vedete qui sopra dovrebbe essere una delle nuove mappe della prossima espansione di World of Warcraft, trapelata via Internet nonostante Blizzard abbia come al solito imposto un severo NDA su tutti i contenuti di Wrath of the Lich King.Molto probabilmente a causare la fuga dell’immagine è stato