Battleborn entra in fase Gold: nuove info su Season Pass e aggiornamenti post-lancio

I ragazzi di Gearbox Software rivelano i piani relativi alle espansioni e agli aggiornamenti gratuiti che caratterizzeranno i prossimi mesi degli utenti del loro prossimo sparatutto cooperativo

In concomitanza con la Games Developers Conference 2016, i ragazzi di Gearbox Software ci informano che Battleborn è ufficialmente entrato in fase Gold ed è ormai pronto a debuttare nella sua triplice versione per PC e console current-gen.

Nell’annunciare la fine dei lavori sulla versione liscia di questo ambizioso MOBA-sparatutto fortemente orientato sulla cooperativa online, il team di Randy Pitchford si proietta idealmente nel periodo post-lancio e gioca d’anticipo svelando i piani relativi alle espansioni e agli aggiornamenti gratuiti che contraddistingueranno nei mesi a venire l’esperienza digitale degli utenti che si immergeranno in questa colorata (ma violenta) dimensione sci-fi.

Battleborn: immagini, video e info sulla modalità Incursione

Per quanto riguarda gli aggiornamenti gratuiti, nelle settimane e nei mesi successivi all’uscita di Battleborn i vertici di Gearbox promettono di proporci diversi update che andranno a integrare nuove modalità competitive, 5 personaggi inediti e gli eventuali interventi correttivi e di bilanciamento delle armi richiesti dalla community.

I contenuti aggiuntivi a pagamento, invece, saranno veicolati dai cinque pacchetti che andranno a comporre l’offerta digitale degli acquirenti del Season Pass da 19,99 dollari: ciascuno di questi pacchetti (venduto singolarmente a 4,99 dollari) conterrà una missione della Storia, nuove skin e ulteriori elementi per la personalizzazione estetica dei propri eroi preferiti.

Prima di pensare alle espansioni e agli aggiornamenti post-lancio di Battleborn, però, vale la pena ricordare a chi ci segue che il nuovo titolo di Gearbox Software sarà disponibile a partire dal 3 maggio su PC, PlayStation 4 e Xbox One.

via | Battleborn, sito ufficiale

Battleborn: svelati due nuovi personaggi

Articolo originario del 30 dicembre 2015 – a cura di Michele Galluzzi

Guarda la galleria: Battleborn: immagini sui personaggi – Ghalt e Deande

I vertici di Gearbox Software scelgono di chiudere nel migliore dei modi il 2015 presentando sulle pagine di IGN.com due personaggi inediti di Battleborn, Ghalt e Deande.

Attorno a Ghalt il Peacekeeper graviterà buona parte degli eventi della storia principale: l’esperienza maturata in giro per l’universo gli consentirà di armeggiare con una serie infinita di trappole e di marchingegni con cui bloccare l’avanzata dell’orda di creature aliene che tenteranno di conquistare l’ultimo pianeta ancora abitabile della galassia. A far da contraltare alle abilità di Ghalt ci penserà Deande, una Spymaster dell’impero Jennerit specializzata nelle operazioni di infiltrazione e di assassinio “silenzioso”, due aspetti che la renderanno il personaggio perfetto per gli amanti dello stealth.

Battleborn: il trailer per l’E3 2015 mostra i personaggi interpretabili

Ciascuno dei 25 personaggi selezionabili nell’universo sci-fi di Battleborn sarà caratterizzato da un suo specifico set di poteri da sbloccare acquisendo esperienza sui campi di battaglia della campagna singleplayer e delle arene multiplayer: le abilità rifletteranno il carisma dei singoli eroi e saranno estremamente diversificate, permettendo così agli utenti di scegliere il personaggio più adatto al proprio stile di gioco e di potenziarne liberamente armi e attacchi speciali.

Prima di lasciarvi alle immagini e alle scene di gioco odierne su Ghalt e Deande, ricordiamo a chi ci segue che Battleborn sarà disponibile a partire dal 3 maggio del 2016 su PC, PlayStation 4 e Xbox One.

via | IGN.com

Ti potrebbe interessare
Quantum Theory: Koei Tecmo conferma l’uscita per quest’estate
Action Data di uscita Ps3

Quantum Theory: Koei Tecmo conferma l’uscita per quest’estate

Volge al termine (si spera) la piccola telenovela messa in piedi da Koei Tecmo riguardo l’uscita del proprio Quantum Theory. Certo, per tutto ciò non ne facciamo una colpa alla compagnia nipponica, ma la conferma riguardo il fatto che il gioco uscirà quest’estate chiarisce l’intera situazione.L’uscita di Quantum Theory è fissata per quest’estate. E’ sempre

Aaron Greenberg (Microsoft): PS3 Slim non ci preoccupa
Hardware Mercato Opinioni

Aaron Greenberg (Microsoft): PS3 Slim non ci preoccupa

Il direttore della divisione Xbox di Microsoft, Aaron Greenberg, nel corso di una lunga intervista concessa a Game Informer ha così commentato il successo strepitoso ottenuto da Sony che, con la sua PS3 Slim, ha letteralmente dominato le classifiche di vendita settembrine:“Quando NPD ha svelato le vendite di settembre, ci aspettavamo di trovare PlayStation 3

Simulatore di Cane
Varie

Simulatore di Cane

Più o meno, un simulatore di cane coin-operated. Scovato sul blog di Hector Garcia, blogger di lingua spagnola che scrive dal Giappone.