Bloodborne: confermata la presenza dell’editor di personaggi

La conferma arriva direttamente da Hidetaka Miyazaki

Nelle calde giornate dei Game Awards 2014 e della prima edizione del PlayStation Experience, Hidetaka Miyazaki e i ragazzi del team di From Software si sono spesi per alimentare in maniera spasmodica le speranze nutrite dagli appassionati di action-GDR nei confronti del progetto di Bloodborne, il nuovo capitolo “ombra” dell’iconica saga fantasy cominciata con Demon’s Souls ed evolutasi nei due Dark Souls.

Non c’è da sorprendersi, quindi, se il buon Miyazaki decide di ritornare sull’argomento e di approfittare del momento per rispondere alle domande postegli dalla stampa di settore e contribuire a fare luce sulla sua nuova creatura ruolistica, ad esempio con le dichiarazioni rilasciate ai giornalisti di Gamezone in merito alla presenza o meno di un sistema per la personalizzazione del proprio eroe.

Bloodborne: lo spaventoso castello di Cainhurst e i dungeon di Yharnam in nuove immagini di gioco


“Per quanto riguarda l’editor di personaggi, fino ad ora non abbiamo rivelato molte informazioni su questo specifico elemento e di certo non lo faremo quest’oggi. Tuttavia, posso confermarne la presenza e affermare che quest’ultimo avrà un ventaglio di opzioni per la personalizzazione dell’eroe tanto ampio quanto quello di Dark Souls 2, se non di più. Per essere più chiari: Bloodborne è un moderno gioco di ruolo e d’azione, e in quanto tale conterrà al suo interno tutti gli elementi per la customizzazione dell’eroe, delle armi, delle armature e degli equipaggiamenti che ci si deve attendere da un titolo simile.”

Il salone di bellezza con l’editor di personaggi di Bloodborne aprirà ufficialmente i battenti il prossimo 25 marzo, in concomitanza con il lancio dell’attesissimo action ruolistico di Miyazaki in esclusiva assoluta su PlayStation 4.

via | Gamezone

Guarda la galleria: Bloodborne (21-11-2014)

Ti potrebbe interessare
Operation Flashpoint: Red River – nuove immagini di gioco
First Person Shooter Pc Ps3

Operation Flashpoint: Red River – nuove immagini di gioco

Dopo una serie di immagini graficamente poco edificanti, i ragazzi di Codemasters cercano di rendere giustizia al comparto tecnico del loro Operation Flashpoint: Red River con dei nuovi fotogrammi di gioco decisamente più aderenti alla realtà e alla bontà estetica del titolo finale.Ciò che contraddistingue da sempre la saga di Operation Flashpoint dalla concorrenza non

Braid – la recensione
Pc Platform Puzzle

Braid – la recensione

Quando uno sviluppatore indipendente, solo e coadiuvato esclusivamente dalla sua immensa bravura, prova a stravolgere il concept di gioco dei platform al punto tale da far divenire la sua creatura un capolavoro d’arte moderna, occuparsi assiduamente di lui è un imperativo categorico, un impegno preso con la Bellezza e la Bravura, un manifesto al Videogioco

Resident Evil 5: nuovo trailer e artwork
Action Ps3 Screenshot

Resident Evil 5: nuovo trailer e artwork

Il ritmo incessante con cui Capcom ci aggiorna su Resident Evil 5 non accenna a diminuire, ed ecco infatti arrivare nuovi artwork dei personaggi e un nuovo trailer.Nel filmato si alternato sequenze giocate ad intermezzi cinematici di grande impatto, e si possono notare un gran numero di nemici, boss di fine livello compresi.Ricordiamo che Resident

Stargate Worlds: trailer di debutto
Senza categoria

Stargate Worlds: trailer di debutto

Stargate World è un nuovo MMORPG ambientato nel mondo di Stargate, che grazie a film e serie TV può vantare una base di fan piuttosto consistente. Non si sono viste ancora sequenze giocate, e in linea di massima le informazioni sono poche, ma questo trailer ci può dare un’idea di quello che ci[…]

Sky e PSP insieme nel Regno Unito
Brevi

Sky e PSP insieme nel Regno Unito

Sky in accordo con Sony distribuirà materiale televisivo ai possessori di console PSP, almeno in Irlanda e in Inghilterra.La partnership è stata stipulata in questi giorni tra Sony e il magnate delle telecomunicazioni Rupert Murdoch (il capo di Sky per intenderci) ma non è ancora chiaro quali show saranno disponibili e soprattutto da quando potranno