PES 2015 avrà la licenza di 21 squadre brasiliane

PES 2015 si arricchisce con 21 squadre brasiliane, la cui licenza arriva in esclusiva sul titolo Konami.

PES 2015 tira un piccolo smacco alla concorrenza, proprio dove essa è più forte: la simulazione calcistica targata Konami potrà infatti contare sulla licenza di 21 squadre del Brasile, quest’anno escluse da FIFA 15. L’annuncio arriva dall’azienda giapponese via Twitter, insieme all’immagine che potete vedere qui sopra.

Potremo dunque trovare le squadra del Campeonato Brasileiro di Série A in tutta la gloria dei loro completini, per una lista che li comprende tutti quanti:

  • Atlético
  • Mineiro
  • Chapecoense
  • Cruzeiro
  • Goiás
  • Santos
  • Atlético Paranaense
  • Corinthians
  • Figueirense
  • Grêmio
  • São Paulo
  • Bahia
  • Coritiba
  • Flamengo
  • Internacional
  • Sport
  • Botafogo
  • Criciúma
  • Fluminense
  • Palmeiras
  • Vitória

Insieme a questi, sarà incluso anche il Vasco Da Gama dalla Série B, mentre sono in via di definizione anche i team per i quali saranno presenti i nomi reali dei calciatori in rosa. Per il momento, Konami ha confermato la presenza nel gioco dei veri atleti provenienti da Corinthians, Cruzeiro, Palmeiras e Figeurense.

I Video di Gamesblog

Toren Pre-Order Trailer ~ PS4 & PC

Ti potrebbe interessare
Il lato “sensibile” degli FPS: Call of Duty 4 giocato su PC con Wiimote e Kinect (video)
Curiosità First Person Shooter Pc

Il lato “sensibile” degli FPS: Call of Duty 4 giocato su PC con Wiimote e Kinect (video)

Pur riuscendo a rilevare movimenti complessi in un ambiente completamente tridimensionale, Kinect risulta essere del tutto inutile (o comunque tremendamente scomodo e innaturale) se utilizzato da solo in determinati generi videoludici che richiedono assoluta precisione e velocità d’esecuzione delle varie “mosse”: il più popolare dei generi svantaggiati dalla nuova periferica di Microsoft è certamente quello

Playstation Home: beta pubblica fissata a Novembre?
Brevi MMO Ps3

Playstation Home: beta pubblica fissata a Novembre?

Il direttore creativo di Playstation Home, Ron Festejo, ha confermato l’arrivo della ritardataria beta pubblica per il mese di Novembre. Attualmente la fase di closed beta ha un totale di quasi dieci mila utenti impegnati nel testare il servizio Home. Per Luglio è previsto inoltre aumento graduale di beta tester fino ad arrivare al mese

Epic vs Microsoft per le mappe di Gears of War
Senza categoria

Epic vs Microsoft per le mappe di Gears of War

In un’intervista a 1Up, Tim Sweeney di Epic conferma le voci di corridoio dei giorni scorsi, dichiarando che i ritardi che sta subendo l’aggiornamento di Gears of War sono da imputare a screzi interni con Microsoft. La causa del contenzioso è, inutile a dirlo, monetaria: Epic vorrebbe continuare[…]