Multiplayer a tutti i costi o single-player di qualità? – sondaggio

Multiplayer a tutti i costi o single-player di qualità? Qualche volta una cosa esclude l’altra. Rispondete al nostro sondaggio.

Negli ultimi tempi uno dei dibattiti più infuocati nel mondo videoludico riguarda l’inserimento delle modalità multiplayer nei giochi nati e cresciuti come single-player (ultimo esempio emblematico è God of War: Ascension). Mentre ogni tanto questa pratica porta risultati soddisfacienti (vedi Mass Effect 3), talvolta risulta invece una vera e propria forzatura atta solamente a donare un maggior appeal sul mercato al prodotto. Molti si lamentano perché l’introduzione del multiplayer ruba per forza di cose tempo e risorse alla cura della campagna a giocatore singolo, spesso abbassandone la qualità.

Il tema è toccato anche dagli stessi sviluppatori. Poche settimane fa, ad esempio, il direttore di Arkane Studios ha confessato la sua contentezza per non aver mai ricevuto pressioni da parte di Bethesda per inserire il multiplayer nell’ottimo Dishonored, che riesce ad essere uno dei migliori titoli del 2012 (se non il migliore) senza bisogno di alcuna modalità multiplayer cooperativa o competitiva. Meno di recente anche Valve ha riconosciuto come “moltissimi giocatori sono ancora legati al single-player

La pensano diversamente Blizzard, secondo cui “i giochi single player stanno morendo” e i ragazzi di Insomniac Games, che a settembre avevano suggerito di farla finita con i giochi single-player, spiegando che “Non possiamo immaginare che in futuro faremo un qualsiasi gioco che sia solo single player. Il mondo dei giochi è cambiato. Come giocatori, siamo sempre stati sociali, ma grazie all’evoluzione della tecnologia ora è molto più facile giocare insieme“.

Chi ci segue almeno da un po’ sa che la nostra posizione è netta: i giochi single-player, per concetto e struttura stessi, avranno sempre uno spazio di rilievo nell’industria videoludica. E sì, alcuni giochi non solo non hanno bisogno di alcuna modalità multigiocatore, ma potrebbe venire addirittura danneggiato da essa, come già è accaduto in alcuni casi. Capolavori come Metal Gear Solid 4, BioShock o tanti altri (e perché no, lo stesso God of War!) non hanno alcun bisogno del multigiocatore. Per chi si vuole divertire insieme agli amici, le scelte multiplayer non mancano di certo. A questo punto, chiediamo a voi lettori la vostra opinione. Rispondete al seguente sondaggio e, volendo, diteci di più nei commenti.

Ti potrebbe interessare
Portal 2: nuovo video sugli stivali
Mac Os Pc Ps3

Portal 2: nuovo video sugli stivali

In questo ultimo filmato promozionale di Portal 2 prima dell’uscita del gioco, i protagonisti non sono robot alti sei metri o eroi imbottiti di steroidi ma… un paio di stivali.Naturalmente non si tratta di stivali qualunque, ma di un particolare modello equipaggiato con delle barre flessibili che attutiscono le cadute permettendo alla protagonista di saltare

Ride to Hell si mostra in video
Action Brevi Pc

Ride to Hell si mostra in video

Deep Silver ha rilasciato tramite il sito ufficiale il primo filmato di Ride to Hell.Come si può notare il gioco ricreerà quelle atmosfere degli anni sessanta che tanto ricordano il film Easy Rider. Le poche informazioni sulla giocabilità indicano che ci sarà la totale libertà di gioco, ambientazioni aperte, gare di motociclette tra bande e,