Mass Effect 3: Tali e i bonus preordine in immagini e video

Mass Effect 3: da BioWare, immagini e video sui bonus preordine e su Tali


I ragazzi di BioWare hanno aggiornato la galleria multimediale del sito ufficiale di Mass Effect 3 per fornirci tutta una serie di informazioni sui bonus messi a disposizione di chi preordinerà il titolo da qui fino al giorno della sua uscita nei negozi di mezzo mondo.

Come nel caso del secondo capitolo della saga, anche con ME3 i bonus riguarderanno solo ed esclusivamente dei contenuti aggiuntivi sbloccabili ingame: con le immagini e il doppio video mostratoci quest’oggi possiamo così fare la conoscenza dell’armatura N7 Defender, del fucile N7 Valkyrie (entrambi esclusivi della versione preordinata su Gamestop), del fucile mitragliatore M55 Argus (disponibile per ogni tipo di preordine) e del fucile d’assalto AT12 Raider (quest’ultimo in esclusiva su Origin). L’offerta è stata annunciata solo per gli USA, ma con ogni probabilità dovrebbe estendersi ai mercati europei con modalità diverse per ogni Paese.

Prima di lasciarvi, vi ricordiamo che Mass Effect 3 è previsto in uscita per il 6 marzo su PC, Xbox 360 e PlayStation 3.

Mass Effect 3: galleria immagini

Mass Effect 3: galleria immagini
Mass Effect 3: galleria immagini
Mass Effect 3: galleria immagini
Mass Effect 3: galleria immagini

Mass Effect 3: galleria immagini
Mass Effect 3: galleria immagini
Mass Effect 3: galleria immagini
Mass Effect 3: galleria immagini

Ti potrebbe interessare
Aliens vs Predator: il Survivor Mode in video
First Person Shooter Pc Ps3

Aliens vs Predator: il Survivor Mode in video

Rebellion ha pubblicato un nuovo trailer per lo sparatutto in soggettiva Aliens vs Predator relativo alla modalità Survivor.La modalità Survivor è giocabile solamente impersonando i marine spaziali. Si può affrontare da soli oppure in cooperativa fino a quattro giocatori e, come il nome stesso lascia intuire, richiede di sopravvivere il più possibile a una continua

I politici di New York (nuovamente) contro i videogiochi
Segnalazioni Varie

I politici di New York (nuovamente) contro i videogiochi

Nuovo impeto anti-videoludico fra i politici di New York. Il governatore Eliot Spitzer sembra deciso a legiferare massicciamente sui videogiochi ritenuti violenti e con contenuto sessuale, applicando restrizioni sulle vendite basate sull’età degli acquirenti. Anche il senatore Andrew Lanza ci mette lo zampino, e da quanto riportato da un quotidiano locale del distretto di State