Darksiders 2: la nascita della versione per Wii U raccontata dagli sviluppatori

I Vigil Games ci spiegano cos’è successo nel primo periodo di sviluppo della versione per Wii U di Darksiders 2


Accompagnandosi con le immagini dedicate al vestiario di Morte, il general manager di Vigil Games David Adams e il direttore tecnico Colin Bonstead si sono concessi ai colleghi di Game Informer per un’intervista incentrata sul processo di sviluppo di Darksiders 2 e, soprattutto, sul loro primo approccio con l’hardware di Wii U:

“Quando si lavora su qualcosa per PlayStation 3 e Xbox 360, ogni problema è già stato risolto da qualcun altro e basta rileggere ciò che ci scriviamo noi sviluppatori tra email e newsgroup per avere la soluzione sempre a portata di mano. Con Wii U entriamo però in un ambito che mai nessuno ha toccato sino ad ora, per questo ci sentiamo come degli esploratori di una nuova frontiera e tutto ciò è molto eccitante. Ad essere onesti in passato non abbiamo mai avuto la possibilità di lavorare con Nintendo, ma nel caso di Darksiders 2 possiamo ritenerci molto soddisfatti per il supporto che ci stanno dando: la fornitura del dev kit è stata velocissima e l’accesso al sito interno per gli sviluppatori è stato pressoché immediato.

Non hanno ostacolato il nostro lavoro in nessun modo: certo, la loro console è appena nata e quindi qualche problema in tal senso è sorto, ma credo sia nell’ordine naturale delle cose. A volte, ad esempio, poniamo loro delle domande specifiche sull’hardware e sul software ma anche se non riescono a soddisfare tutte le nostre richieste fanno del loro meglio per dare una risposta esauriente al maggior numero di quesiti. La loro voglia di aiutare gli sviluppatori per spingere la loro console al massimo fin dall’inizio è lampante.”

Adams e Bonstead affermano infatti che, grazie al supporto continuo di Nintendo e alla facilità di sviluppo di Wii U (giudicata dagli stessi Vigil Games come identica a quella per PC e X360 e decisamente più semplice che su PS3), gli sia bastata solo una riga di codice scritta in dieci minuti per implementare la visione in streaming dell’intero gioco sul monitor del controller touchscreen. Vi lasciamo infine alle restanti immagini in galleria, non prima ovviamente di ricordarvi che Darksiders 2 è previsto in uscita nel 2012 su PC e sulle console poc’anzi citate.

Darksiders 2: galleria immagini

Darksiders 2: galleria immagini
Darksiders 2: galleria immagini
Darksiders 2: galleria immagini
Darksiders 2: galleria immagini

Darksiders 2: galleria immagini
Darksiders 2: galleria immagini
Darksiders 2: galleria immagini
Darksiders 2: galleria immagini
Darksiders 2: galleria immagini
Darksiders 2: galleria immagini
Darksiders 2: galleria immagini

Ti potrebbe interessare
L’angolo della nostalgia: Pac-Land
Platform Video e Trailer

L’angolo della nostalgia: Pac-Land

Un gioco come Pac-Man non ha di certo bisogno di presentazioni, visto che è a tutti gli effetti un pezzo indelebile di storia del videogioco. Ma quanti invece ricordano Pac-Land? Certo, quello che è a tutti gli effetti un capitolo della serie Pac-Man ha avuto anch’esso il suo livello di popolarità, ma personalmente lo avevo

GC 2007: tutti i giochi premiati
Senza categoria

GC 2007: tutti i giochi premiati

Come da tradizione, ad ogni fiera che si rispetti vengono assegnati dei premi, e la Games Convention di Lipsia non fa eccezione. Sono stati comunicati stamattina i seguenti vincitori: Miglior gioco PC: Crysis (Electronic Arts) Miglior gioco Xbox 360: BioShock (Take 2 Interactive) Miglior[…]

Cose strane dal mondo dei garage developers
Hardware Segnalazioni

Cose strane dal mondo dei garage developers

Un emulatore di una calcolatrice scientifica per Nintendo DS? Utilità? Non ne sono sicuro, ma immagino che certe cose vengano fatte più per il gusto di farle che per un’effettiva necessità.. Intanto, c’é chi sviluppa un nuovo firmware per la console Nintendo. Lo scopo? poter caricare programmi come il suddetto emulatore da una cartuccia flash