THQ acquisisce Big Huge Games

Anche THQ ha deciso di scendere in pista per ballare il walzer delle acquisizioni, tanto di moda in questo ultimo periodo. La software house acquisita è stavolta Big Huge Games, nota al pubblico per Rise of Nations, Rise of Legends e Age of Empires III: The Asian Dynasties.Il publisher americano THQ ha fatto questa mossa

Anche THQ ha deciso di scendere in pista per ballare il walzer delle acquisizioni, tanto di moda in questo ultimo periodo. La software house acquisita è stavolta Big Huge Games, nota al pubblico per Rise of Nations, Rise of Legends e Age of Empires III: The Asian Dynasties.

Il publisher americano THQ ha fatto questa mossa per dare nuovo smalto ai propri studi interni addetti allo sviluppo di giochi di ruoloe strategici: sarà proprio un GDR in uscita nel 2009 la prima fatica dei nuovi Big Huge Games, supervisionati dall’esperto Ken Rolston (The Elder Scrolls IV: Oblivion, The Elder Scrolls III: Morrowind).

«L’acquisizione di Big Huge Games è una grande vittoria per THQ, poiché ci permette di continuare a espandere le nostre capacità di sviluppo interne e il numero di proprietà intellettuali possedute», ha commentato Jack Sorensen, vice presidente esecutivo di THQ.

[via Yahoo]

Ti potrebbe interessare
MotorStorm: Pacific Rift avrà contenuti aggiuntivi settimanali
Guida Ps3

MotorStorm: Pacific Rift avrà contenuti aggiuntivi settimanali

MotorStorm: Pacific Rift, da ieri disponibile nei negozi americani, potrà vantare contenuti aggiuntivi scaricabili con cadenza settimanale, molti dei quali completamente gratuiti. A prometterlo è il Nigel Kershaw, direttore del progetto.«Abbiamo un sacco di roba in attesa di essere rilasciata, e sarete felici di sapere che sarà in gran parte gratis. Proveremo a darvi qualcosa