Il creatore di Sonic parla della sua partenza da Sega

Yuji Naka rimane tutt'oggi uno dei nomi di spicco dell'intera industria videoludica: padre di personaggi come il celeberrimo riccio blu, ossia Sonic, e quel NiGHTS reso famoso ai tempi del Sega Saturn.

Oggi Naka si racconta e discute sul perché nel 2006 ritenne opportuno lasciare Sega per fondare un proprio studio, cioè Prope. Il motivo sostanziale fu rappresentato dall'esigenza di avere un controllo maggiore e più totale sui propri progetti.

Secondo lui è in questo aspetto che risiede la componente fondamentale per chiunque faccia il suo mestiere: la libertà nel creare e nel dare vita a ciò che realmente si vuole.

Come non essere d'accordo? D'altra parte non di rado il grado di implicazione di certi game designer decreta il successo o meno non solo dell'opera in questione, ma anche di colui che c'è dietro. Nel frattempo, dopo il rilascio di Let's Tap, sembra che Naka "sia a lavoro su di un gioco come Sonic attualmente".

via | 1UP

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: