Splash Damage: PS3 è una tecnologia "aliena"

Brink: galleria immagini

Intervistato da Eurogamer, Paul Wedgwood degli studi Splash Damage, attualmente al lavoro su Brink, non ha usato giri di parole per descrivere esattamente cosa pensa, da sviluppatore, dell'architettura di PlayStation 3:

"Anche se abbiamo maturato tantissima esperienza su PC con il multiplayer di Doom 3 o con Enemy Territory: Quake Wars, con Brink usciamo per la prima volta dal recinto dei computer per affacciarci sulle console ad alta definizione. Ed è qui che incontriamo le maggiori criticità nello sviluppo del gioco: da direttore creativo del progetto ci sono cose che ai miei occhi sono semplicemente aliene, come la tecnologia dietro la PlayStation 3 e la redistribuzione dei carichi di lavoro sul suo hardware.

Fortunatamente però, non è il mio lavoro capire come far funzionare il tutto: basta assumere talentuosi programmatori che hanno già avuto a che fare con questo tipo di architetture e sanno come risolvere i problemi. Siamo riusciti a mettere su un team qualitativamente mostruoso: c'è addirittura l'artista che ha creato il comandante Shepard per Mass Effect!"

Brink verrà commercializzato su PC, Xbox 360 e (tramite retroingegneria aliena) PlayStation 3 entro la primavera del 2010.

via | Eurogamer

Brink: galleria immagini

Brink: galleria immagini
Brink: galleria immagini
Brink: galleria immagini
Brink: galleria immagini

  • shares
  • Mail
26 commenti Aggiorna
Ordina: