Playstation 3 apre alla televisione, ma ai fan interessa?

PlayStation 3 SonyNon sappiamo cosa abbia in mente Sony, ma è sicuro che PlayStation 3 continuerà a farci compagnia per molto tempo ancora, e non solo perché il prezzo di PlayStation 4 sarà inaccessibile (per quanto Michael Pacther sia convinto dell’esatto contrario); la compagnia, infatti, ha intenzione di sfruttare al massimo la sua home console per un lanciare un proprio bouquet di canale televisivi.Il sito Variety riporta che l’impresa starebbe negoziando con due grandi fornitori di servizi e che tali forniture non si discosteranno moltissimo da ciò che è già presente nel mercato: in altri termini, niente di nuovo all’orizzonte; interessante, comunque, è la presenza della banda larga, che permetterà a diversi contenuti locali di essere trasmessi in tutto il mondo. Il neo? Gli altissimi costi del servizio, che potrebbero lievitare qualora Sony non potesse contare su connessioni stabili.

Il servizio sarà reso disponibile non soltanto su PS3, ma anche su PlayStation Vita – che, visto il poco successo riscosso, avrebbe bisogno di altro –, televisori Bravia, tablet e non solo; sarà esteso, insomma, a tutta l’offerta Sony.

In un momento in cui si vocifera che PlayStation 4 potrebbe essere anti-usato, non era esattamente questa la notizia che volevamo sentire: si tratta di un buon servizio, certo, ma era davvero necessario? Uno sforzo congiunto per proporre giochi all’altezza della prima grande PlayStation, proprio no?

  • shares
  • Mail
19 commenti Aggiorna
Ordina: