Nintendo NX avrà un sistema operativo basato su Android?

Cambiamento di rotta in casa Nintendo? L'azienda sarebbe pronta ad abbracciare Android per il nuovo hardware in arrivo nel 2016.

Nintendo-NX

Il nuovo hardware di Nintendo in arrivo nel 2016, al momento conosciuto col nome in codice NX, potrebbe montare un sistema operativo basato su Android. L’importante indiscrezione, che anticiperebbe un cambiamento storico in casa Nintendo, arriva da Nikkei, che a sua volta cita non ben precisate fonti interne all’azienda.

Al momento le fonti ufficiali tacciono, non sappiamo ancora cosa sarà questo misterioso NX, anche se possiamo immaginare che si tratterà di una console, difficile prevedere se portatile o meno. Quello che il principale quotidiano giapponese dà per certo, però, è che il sistema operativo di NX sarà basato proprio su Android, una decisione presa da Nintendo dopo che sempre più sviluppatori di terze parti hanno lentamente abbandonato lo sviluppo per Wii U.

Nintendo da anni ormai abbraccia la filosofia del tutto in casa, dall’hardware al software, ma questo ha portato a un ecosistema chiuso che ha scoraggiato gli sviluppatori, decisi a impiegare il proprio tempo per piattaforme più diffuse e aperte. Da qui, se l’indiscrezione di rivelasse esatta, la decisione di Nintendo di cambiare la propria politica.

In questo modo, essendo Android il sistema operativo per mobile più diffuso, Nintendo abbraccerebbe una piattaforma più aperta e flessibile, orientata all’universo mobile. Le possibilità sarebbero infinite e Nintendo potrebbe diventare in pochi istanti molto più competitiva che in passato e, soprattutto, tentare di tornare ai fasti di una volta.

Via | NeoGAF

  • shares
  • Mail