Dark Souls III: Miyazaki promette un mondo di gioco con livelli più interconnessi

Nel corso di una lunga intervista concessa ai colleghi di VG247.com, il direttore capo del progetto di Dark Souls III, Hidetaka Miyazaki, ha ribadito la volontà di chiudere nel migliore dei modi la serie ruolistica dei Souls adottando di concerto con gli autori di From Software un approccio di sviluppo piuttosto aperto ma orientato quasi esclusivamente sui suoi gusti e sui suoi desideri:

"Il design di Dark Souls III riflette i miei gusti ed è basato sulle mie preferenze personali. Dark Souls II non è una mia creatura, è un videogioco curato da altre persone interne a From Software e riflette le loro preferenze: con Dark Souls III ho voluto strutturare diversamente il mondo di gioco per fare in modo, come nel primo capitolo della serie e più recentemente come in Bloodborne, che le ambientazioni e i livelli siano più interconnessi."

Stando al buon Miyazaki, quindi, le dinamiche di gioco che sperimenteremo esplorando la dimensione digitale di Dark Souls III saranno contraddistinte da un maggior livello di libertà nella scelta dei luoghi da visitare e delle "missioni" da intraprendere. A tal proposito, il boss di From Software cita la profonda revisione al sistema originario delle classi personaggio con delle modifiche che contribuiranno ad estendere ulteriormente la longevità del titolo attraverso abilità, armi e poteri da migliorare col passare delle ore di gioco per sopravvivere alle insidie delle aree più avanzate del regno di Lothric.

Nella speranza che le parole di Miyazaki trovino conferme nella realtà dei fatti, ricordiamo a chi ci segue che Dark Souls III sarà disponibile a partire dal 12 aprile su PC, PlayStation 4 e Xbox One.

via | VG247.com

Dark Souls III: il nuovo trailer svela la data di uscita

Articolo originario del 4 dicembre 2015 - a cura di Michele Galluzzi

I vertici di From Software si preparano al PlayStation Experience di San Francisco confezionando un nuovo trailer di gioco di Dark Souls III che fissa al 12 aprile la data di lancio di questo attesissimo GDR fantasy per PC e console current-gen.

Il titolo, l'ultimo della saga dei Souls a detta del suo ideatore Hidetaka Miyazaki, evolverà ulteriormente le meccaniche di gioco "classiche" della serie attraverso un sistema di combattimento più adrenalinico, un più profondo modulo per la crescita delle abilità del personaggio, dei nemici dall'IA ancora più arcigna (specie per quanto riguarda i boss e le creature maggiori), un arsenale più originale e una diversa gestione della "comunicazione interdimensionale" tra gli utenti connessi in rete.

Dark Souls III, quindi, sarà disponibile a partire dal 12 aprile del prossimo anno su PC, PlayStation 4 e Xbox One: gli appassionati della serie e i collezionisti videoludici che non si accontentano dell'edizione liscia dell'ultimo kolossal ruolistico di From Software potranno scegliere tra tre edizioni speciali (Apocalypse, Collector's e Prestige).


  • Apocalypse Edition (solo su prenotazione)
  • Gioco
    Custodia di metallo
    Colonna sonora ufficiale (CD)

  • Collector’s Edition
  • Gioco
    Statuina del Red Knight
    Artbook con copertina rigida in formato A4 dedicato alla trilogia di DARK SOULS
    Custodia di metallo
    Colonna sonora ufficiale (CD)
    3 toppe
    Mappa del gioco in tessuto
    Cofanetto esclusivo

  • Prestige Edition
  • Gioco
    Statuetta in polystone alta 40 cm, dipinta a mano e numerata del Lord of Cinder
    Statuina del Red Knight
    Artbook con copertina rigida in formato A4 dedicato alla trilogia di DARK SOULS
    Custodia di metallo
    Colonna sonora ufficiale (CD)
    3 toppe
    Mappa del gioco in tessuto
    Cofanetto esclusivo

Dark Souls III: nuove immagini e prime scene di gioco dalla Gamescom 2015

Articolo originario del 5 agosto 2015 - a cura di Michele Galluzzi

Conclusa l'esperienza di Bloodborne su PS4, i vertici di From Software si riavvicinano a Microsoft e, nel corso della conferenza tenuta dalla multinazionale di Redmond in apertura di Gamescom 2015, sorprendono gli spettatori del Media Briefing di Colonia pubblicando il primo filmato di gioco di Dark Souls III.

Tra giganti in grado di abbattere il nostro eroe con un sol colpo e nugoli di esseri "minori" altrettanto pericolosi, gli spezzoni di gameplay che riusciamo ad osservare sono i perfetti testimoni del percorso di sviluppo intrapreso dal team nipponico diretto da Hidetaka Miyazaki per chiudere nel migliore dei modi questa apprezzata saga action-RPG catapultandoci in una dimensione sull'orlo del collasso e, per questo, popolata di creature rese ancora più folli e brutali dalla consapevolezza della fine imminente del loro mondo.

Le innovazioni apportate dai From Software al sistema di combattimento originario saranno un riflesso della disperazione che pervaderà gli scenari e i relativi abitanti: traendo spunto dal lavoro svolto con Bloodborne, i ragazzi di Miyazaki promettono infatti di estendere ulteriormente il perimetro degli attacchi e delle mosse che sarà possibile compiere con il nostro eroe attraverso l'adozione di una nuova schivata elusiva, di falò dinamici da accendere in qualunque punto della mappa per creare dei punti di salvataggio e aprire dei varchi con cui visitare le dimensioni degli altri giocatori, di armi modulari dotate di un proprio carattere e di una classe completamente nuova di attacchi speciali denominati "Battle Arts".

Il lancio di Dark Souls III dovrebbe avvenire nella prima metà del 2016 su PC, PlayStation 4 e Xbox One.

  • shares
  • Mail