Titanfall per PC, rafforzate le misure anti-cheat: al via i ban dei furbetti

Ecco cosa succede a chi viene pizzicato a usare i cheat nella versione per PC di Titanfall.

Tempi duri per gli utenti di Titanfall che hanno deciso di fare i furbetti affidandosi ai cheat disponibili online. Gli sviluppatori di Respawn, va da sé, se ne sono accorti e hanno cominciato a prendere provvedimenti, bannando gli utenti pizzicati a utilizzare aimbot di vario genere.

La conferma è arrivata con un post sul sito ufficiale di Titanfall, poche righe che spiegano nel dettaglio cosa succede agli utenti che vengono identificati da FairFight come cheater: a partire dal 21 marzo scorso sono cominciati i ban e gli utenti sorpresi a barare hanno iniziato a trovarsi di fronte la schermata che vedete qui sotto.

Cosa significa? Siete stati bannati e come “punizione” potrete continuare a giocare a Titanfall, ma solo e soltanto con altri utenti nella vostra situazione, con tutti gli svantaggi del caso.

La speranza è che l’aimbot per cui avete pagato sia davvero buono, oppure tutte quelle partite tra cheater potrebbero diventare molto frustranti. Buona fortuna.

Parola di Respawn, che ha approfondito la questione spiegando dettagliatamente quali saranno le conseguenze: se qualcuno della vostra squadra sarà identificato come cheater, tutti i membri saranno trattati come tali per quella sessione di gioco. Sarà sufficiente smettere di coinvolgere quel giocatore per poter eliminare quel fastidioso problema e tornare a giocare senza alcuna conseguenza.


Va da sé che ogni volta che inviterete un cheater nel vostro gruppo, finirete a giocare in una sessione formata da soli cheater. Il ban, in ogni caso, è rivolto solo e soltanto ai cheater, quindi basterà smettere di invitarli, relegandoli così in questo limbo di furbetti.

Come si fa a togliere il ban? A quanto pare non c’è soluzione, a meno che siate stati bannati per errore. In quel caso vi basterà inviare una mail a [email protected] e spiegare la situazione.

Via | Titanfall

Ti potrebbe interessare
Silent Hill: Homecoming in digital delivery solo su PC
Pc Ps3 Survival Horror

Silent Hill: Homecoming in digital delivery solo su PC

Che Silent Hill: Homecoming arrivasse su PC lo sapevamo già da tempo, così come sapevamo che su questa piattaforma sarebbe stata rilasciata solo la versone digital delivery in esclusiva su Steam.Quello che forse ci sfuggiva era però se Konami avesse intenzione di estendere la possibilità di scaricare il gioco anche su Xbox 360 e PlayStation

Disaster: Day of Crisis cancellato?
Action Segnalazioni

Disaster: Day of Crisis cancellato?

L’Australian Office of Film and Literature Classification (OFLC) ne ha combinata un’altra delle sue grazie alle sue rigide classificazioni.Dopo aver costretto gli sviluppatori di Fallout 3 a modificare il gioco perchè non “adatto a persone di 15 anni”, hanno classificato “Mature” anche Disaster: Day of Crisis, impedendone quindi il rilascio.Il gioco, che doveva uscire in

Classifiche hardware e software Italia 30/06 – 06/07
Action Picchiaduro Ps3

Classifiche hardware e software Italia 30/06 – 06/07

Nuovo aggiornamento delle classifiche hardware e software del mercato videoludico italiano, fornite da Multiplayer.it in collaborazione con Nielsen: come al solito, i dati analizzati sono relativi al campione dei principali canali di distribuzione nazionali.Ancora primo Super Smash Bros Brawl, seguito dall’accoppiata Pokémon Mystery Dungeon e La Guida in Cucina, mentre Metal Gear Solid 4 scende