World of Warcraft scende sotto i 10 milioni di giocatori

world-of-warcraft

Con milioni di giocatori ancora attivi sui suoi server, World of Warcraft resta il re del proprio genere, anche se deve registrare una flessione nel numero di abbonati: perdendo circa un milione di essi nel corso dell'ultimo trimestre, il gioco targato Blizzard è sceso dopo diverso tempo sotto i 10 milioni di giocatori, fermandosi a circa 9 milioni.

Una curva del tutto fisiologica immaginiamo, visto che il lancio di World of Warcraft risale al 2004, con 12 milioni di giocatori di picco nell'ottobre 2010: una conta sicuramente da rifare dopo il lancio della nuova espansione (la quarta) Mists of Pandaria, programmato per 25 settembre in versione PC e Mac.

Nulla da preoccuparsi insomma, anche secondo il presidente di Blizzard Mike Morhaime, che si è detto convinto del fatto che i giocatori si stiano prendendo solo una "pausa estiva" da World of Warcraft per giocarsi in tranquililtà Diablo III, in attesa appunto di vedere arrivare Mists of Pandaria nei negozi.

Via | Mashable.com

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: