Tomb Raider: gli sviluppatori spiegano le difficoltà della giovane Lara Croft

Tomb Raider: la sofferenza di Lara Croft come esperienza di vita


Come ormai avrete capito seguendo in questi mesi lo sviluppo del prossimo capitolo di Tomb Raider, nelle intenzioni di Square Enix e dei ragazzi di Crystal Dynamics c’è la ferrea volontà di riportare la saga al suo splendore originario partendo praticamente da zero per permetterci di interpretare una Lara Croft inedita, ancora molto giovane e quindi inesperta: a ribadire il concetto ci pensa adesso il direttore creativo Noah Hughes attraverso le pagine del PlayStation Blog ufficiale.

“Questo nuovo Tomb Raider non rappresenterà solo un reboot della saga, ma un’esperienza completamente nuova che andrà a intersecarsi nella linea narrativa di Lara Croft per sviluppare aspetti fino ad ora nascosti della sua personalità e del modo in cui riesce ad affrontare le sfide con caparbietà. Il nostro processo di sviluppo non è però mosso dalla voglia di cambiare ad ogni costo ciò che è stato fatto fino ad ora, anche perchè altrimenti la gente vedrebbe una pesante forzatura nell’introduzione di elementi survival nelle meccaniche di gioco classiche di Tom Raider.

In questo progetto potremo assistere a una giovanissima Lara Croft che, soffrendo e imparando dai propri sbagli, verrà forgiata nel carattere per diventare l’eroina che tutti conosciamo: la nostra Lara non è un’icona inarrivabile e infallibile di un mondo virtuale perfetto, ma una essere umano che dovrà affrontare le sue paure con una grandissima determinazione e spirito d’avventura.”

L’uscita di Tomb Raider è attesa nell’autunno del 2012 su PC, PlayStation 3 e Xbox 360.

Tomb Raider: galleria immagini

Tomb Raider
Tomb Raider
Tomb Raider
Tomb Raider

Ti potrebbe interessare
Rock Band arriva su iPhone (con immagini)
IPhone/iPod Touch Screenshot

Rock Band arriva su iPhone (con immagini)

Nonostante la presenza di un titolo come Tap Tap Revenge abbia già da tempo almeno parzialmente soddisfatto i possessori di iPhone e iPod Touch in attesa di un titolo musicale in stile Rock Band, la notizia secondo la quale il titolo arriverà finalmente anche sui dispositivi della mela non può che essere accolta con gioia.

[E3 09] Molyneux rivelerà qualcosa durante la conferenza Microsoft?
Xbox 360

[E3 09] Molyneux rivelerà qualcosa durante la conferenza Microsoft?

Lionhead ha promesso “una grande presentazione” durante la conferenza E3 di Microsoft, che avverrà domani 1 Giugno dalle 19:30, ora italiana. Due cose devono accadere prima che si possa fare un annuncio al mondo: Microsoft deve essere d’accordo con quello che stiamo facendo e noi dobbiamo avere qualcosa da mostrare. Questa è la regola, non

Takeuchi preoccupato dagli sviluppatori occidentali
Mercato Opinioni

Takeuchi preoccupato dagli sviluppatori occidentali

Benché Capcom, dall’alto dei suoi guadagni, non abbia nulla di cui preoccuparsi, la stessa cosa non vale per Jun Takeuchi, produttore del prossimo Resident Evil 5. Takeuchi, in un’intervista rilasciata a Famitsu, si è detto preoccupato dagli sviluppatori occidentali e da come stanno trasformando il mercato videoludico. Non è una cosa positiva se gli sviluppatori

Devil May Cry 4: nuove immagini
Action Pc Ps3

Devil May Cry 4: nuove immagini

Nuove immagini per Devil May Cry 4, uno dei giochi d’azione più famosi degli ultimi anni che tornerà su PC, Xbox 360 e PlayStation 3 entro fine anno (con un demo ad anticiparlo). In questi fotogrammi possiamo ammirare le due co-protagoniste femminili Lady e Trish, tornate alla ribalta dagli episodi precedenti, e un nuovo stile

Roboblitz disponibile su Steam
Action Brevi Pc

Roboblitz disponibile su Steam

Ricordate Roboblitz? Il gioco è disponibile su Steam (c’è anche una versione di prova) al tutto sommato accessibile costo di 15 dollari, mentre per la versione Live Arcade bisognerà ancora aspettare. [via Kotaku]