Crackdown 2 in una valanga di immagini ed artwork

Attraverso le pagine di VG247, Microsoft Game Studios ha deciso di inondare gli utenti Xbox 360 di immagini ed artwork riguardanti Crackdown 2.Lunedì scorso, il direttore creativo del progetto, Billy Thomson, ha sottolineato in un’intervista concessa sempre ai ragazzi del sito statunitense che Crackdown 2 girerà stabilmente a 30 fotogrammi al secondo ed avrà nove


Attraverso le pagine di VG247, Microsoft Game Studios ha deciso di inondare gli utenti Xbox 360 di immagini ed artwork riguardanti Crackdown 2.

Lunedì scorso, il direttore creativo del progetto, Billy Thomson, ha sottolineato in un’intervista concessa sempre ai ragazzi del sito statunitense che Crackdown 2 girerà stabilmente a 30 fotogrammi al secondo ed avrà nove livelli sotterranei che per estensione rappresenteranno dei veri e propri quartieri sotto la metropoli di Pacific City.

Nel frattempo che attendiamo l’annuncio del periodo di commercializzazione ufficiale di Crackdown 2 da parte di Microsoft e Ruffian Games, vi lasciamo alle restanti immagini in galleria per capire quali e quanti armi, veicoli e nemici troveranno gli utenti X360 nell’action previsto in uscita nel 2010.

via | VG247

Crackdown 2: galleria immagini

Crackdown 2: galleria immagini
Crackdown 2: galleria immagini
Crackdown 2: galleria immagini

Crackdown 2: galleria immagini
Crackdown 2: galleria immagini
Crackdown 2: galleria immagini
Crackdown 2: galleria immagini
Crackdown 2: galleria immagini
Crackdown 2: galleria immagini
Crackdown 2: galleria immagini
Crackdown 2: galleria immagini
Crackdown 2: galleria immagini
Crackdown 2: galleria immagini
Crackdown 2: galleria immagini
Crackdown 2: galleria immagini
Crackdown 2: galleria immagini
Crackdown 2: galleria immagini
Crackdown 2: galleria immagini
Crackdown 2: galleria immagini
Crackdown 2: galleria immagini
Crackdown 2: galleria immagini
Crackdown 2: galleria immagini
Crackdown 2: galleria immagini
Crackdown 2: galleria immagini
Crackdown 2: galleria immagini
Crackdown 2: galleria immagini
Crackdown 2: galleria immagini
Crackdown 2: galleria immagini
Crackdown 2: galleria immagini
Crackdown 2: galleria immagini
Crackdown 2: galleria immagini
Crackdown 2: galleria immagini
Crackdown 2: galleria immagini
Crackdown 2: galleria immagini
Crackdown 2: galleria immagini
Crackdown 2: galleria immagini
Crackdown 2: galleria immagini
Crackdown 2: galleria immagini
Crackdown 2: galleria immagini
Crackdown 2: galleria immagini
Crackdown 2: galleria immagini
Crackdown 2: galleria immagini
Crackdown 2: galleria immagini
Crackdown 2: galleria immagini
Crackdown 2: galleria immagini
Crackdown 2: galleria immagini
Crackdown 2: galleria immagini
Crackdown 2: galleria immagini
Crackdown 2: galleria immagini
Crackdown 2: galleria immagini
Crackdown 2: galleria immagini
Crackdown 2: galleria immagini
Crackdown 2: galleria immagini
Crackdown 2: galleria immagini
Crackdown 2: galleria immagini
Crackdown 2: galleria immagini
Crackdown 2: galleria immagini
Crackdown 2: galleria immagini
Crackdown 2: galleria immagini
Crackdown 2: galleria immagini
Crackdown 2: galleria immagini
Crackdown 2: galleria immagini
Crackdown 2: galleria immagini
Crackdown 2: galleria immagini
Crackdown 2: galleria immagini
Crackdown 2: galleria immagini
Crackdown 2: galleria immagini
Crackdown 2: galleria immagini
Crackdown 2: galleria immagini
Crackdown 2: galleria immagini
Crackdown 2: galleria immagini
Crackdown 2: galleria immagini
Crackdown 2: galleria immagini
Crackdown 2: galleria immagini
Crackdown 2: galleria immagini
Crackdown 2: galleria immagini
Crackdown 2: galleria immagini
Crackdown 2: galleria immagini
Crackdown 2: galleria immagini
Crackdown 2: galleria immagini
Crackdown 2: galleria immagini
Crackdown 2: galleria immagini
Crackdown 2: galleria immagini
Crackdown 2: galleria immagini

Ti potrebbe interessare
Star Wars: The Old Republic – completata la transizione free-to-play
Giochi Gratuiti MMO Pc

Star Wars: The Old Republic – completata la transizione free-to-play

Senza farsi “distrarre” dall’acquisizione di LucasArts da parte di Disney e dall’abbandono dei fondatori di BioWare Ray Muzyka e Greg Zeschuk, gli sviluppatori di Star Wars: The Old Republic hanno tenuto fede alla parola data ai loro appassionati e, in queste ore, hanno finalmente completato il lungo processo di transizione free-to-play per consentire agli utenti di partecipare al loro MMORPG senza dover sottoscrivere obbligatoriamente un abbonamento.