Batman: Arkham Asylum 2 non sarà un gioco a "mondo-aperto"


Dopo aver visionato il video reso pubblico in occasione dei VGA '09, in molti si sono chiesti se finalmente il seguito dell'ottimo Batman: Arkam Asylum potesse contare su di una struttura a "mondo-aperto" (open-world per gli anglofoni). Ebbene, la risposta sembra essere negativa.

A darcene tristemente notizia è uno dei programmatori, Paul Denning, intervistato dalla rivista PC Zone. Pur riconoscendo che Gotham City sia una di quelle città fittizie che ben si presterebbero a numerose speculazioni in tal senso - potendo contare su numerosi posti da esplorare e su cui poter lavorare - non è affatto questa l'intenzione degli sviluppatori per quanto riguarda Batman: Arkham Asylum 2.

Penso che i giochi a struttura aperta che funzionino come si deve siano difficili da realizzare [...] GTA è un fantastico esempio di quelli che ci riescono bene, ma ce ne sono altri che non ci riescono e penso che si debba fare attenzione quando si imbocca questa strada.

Peccato! E ci spiace ancora di più perché ciò che dice saggiamente Denning è proprio vero. Ne esistono a bizzeffe di esempi in negativo circa il ricorso a questo genere, ed uno dei motivi risiede probabilmente proprio nella sua complessità. Ammettere che si preferisca puntare ad altro non ci sembra un'ammissione di colpa così rilevante.

via | 1UP

  • shares
  • Mail
37 commenti Aggiorna
Ordina: