Final Fantasy XV completo al 55%, parla il direttore Hajime Tabata

L'uscita di Final Fantasy XV sembra ancora lontana: il gioco è completo al 55%

final fantasy xv

Fino a quando non avremo informazioni ufficiali su Final Fantasy XV, ci troveremo sempre a darvi delle indiscrezioni che potrebbero leggermente o pesantemente contraddirsi con la realtà dei fatti; oggi, però, siamo qui a darvi una notizia ufficiale, visto che Hajime Tabata ha spiegato che il gioco è completo al 55%; percentuale - quest'ultima - che a tutto fa pensare fuorché a una release vicinissima su PlayStation 4 e Xbox One.

Ma vediamo nel dettaglio le parole di Tabata, che - ricordiamo - è il direttore del progetto:

"Il progetto è completo al 55%, ma la qualità della demo, comparata al prodotto finale, è circa all'80%. Non posso dire quanto tempo ci vorrà da adesso in poi [per lanciare il titolo sul mercato ndr]. Ma, sin dal passaggio a Final Fantasy XV, sono passati due anni. Il gioco era stato pensato prima come Final Fantasy Versus XIII per PlayStation 3 e Xbox 360, e poi abbiamo effettuato il passaggio a Final Fantasy XV per le console next gen. La transizione è avvenuta in due anni. Da allora, abbiamo dovuto rivedere team di sviluppo, la struttura e il processo".

Approfondisci: scopri tutti i dettagli su Final Fantasy Agito +

La demo di Final Fantasy XV


La demo - ha spiegato Tabata, riferendosi alla versione dimostrativa che uscirà con Final Fantasy Type-0 HD - potrà essere completata in un'ora circa; in quattro, se si andrà oltre la storia e si deciderà di esplorare per bene la mappa del mondo: l'uscita di Final Fantasy XV è ancora lontana, insomma, ma dubitiamo che dovremo aspettare ancora anni. Non appena sapremo altro - e il 2 ottobre lo sapremo - vi terremo aggiornati.

Via | Gaming Bolt

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: