Quindicenne ricoverato in ospedale dopo quattro giorni filati di Modern Warfare 3

nerdDi certo fare una qualsiasi attività per quattro giorni filati senza ricordarsi di bere non può che portare a conseguenze poco auspicabili. Ne sa qualcosa un quindicenne di Columbus, Ohio, che è stato portato in ospedale a causa di una forte disidratazione dopo aver giocato per oltre 72 96 ore a Call of Duty: Modern Warfare 3 su Xbox 360.

La madre del ragazzino ha dichiarato che suo figlio usciva dalla sua stanza solo per andare in bagno o, di tanto in tanto, prendere uno snack veloce da mangiare (ma dirgli qualcosa, proprio no?).

Il Dott. Mike Patrick ha assicurato che il quindicenne dovrebbe tornare in perfetta forma a breve.

via | Chron.com

  • shares
  • Mail
10 commenti Aggiorna
Ordina: