Far Cry 3 su un notebook? Dipende, ecco le GPU consigliate

Far Cry 3Proprio come nei capitoli precedenti, anche il nuovo Far Cry usa tecniche di shading che spremono a dovere sopratutto le ultime GPU dei PC. Ma è possibile godersi gli scenari del Dunia Engine 2 anche su un notebook?

I colleghi di Gadgetblog ci confermano che sull'Asus ROG G75VX armato di Core i7 e GeForce GTX 670MX il gioco va' che è una meraviglia -- e non poteva essere altrimenti visto l'hardware a disposizione -- ma non è necessario una bestiola del genere per poter giocare decentemente. Continua dopo la pausa.

NotebookCheck ha messo sul banco di prova alcune delle GPU più diffuse sul mercato, sia integrate che dedicate, e i risultati dei test mostrano chiaramente quali sono le soluzioni viabili e quelle non. Qualche esempio? Scordate pure di giocare Far Cry 3 sulla grafica integrata nei laptop -- Ultrabook compresi -- delle CPU Intel Core, perchè i risultati sono mediocri anche a 1024x768 con settaggi bassi.

Tra le GPU economiche, la GeForce 630M coi suoi 36fps a 1366x768 (DX9 e settaggi medi) sembra essere la scelta minima per potersi godere almeno un po' gli splendidi scenari del gioco.

Per sfruttare i settaggi alti, DX11 e MSAA 2x serve invece almeno una GeForce GTX 660M, e la situazione non fa altro che migliorare su tutti i modelli superiori, sia di Nvidia che AMD (la HD 7970M non va affatto male). Per la cronaca, nemmeno una doppia GTX 670MX SLI pare essere sufficiente per garantire un gameplay fluido a 1080p, MSAA 4x e col preset ultra.

Per approfondire:
Far Cry 3 Benchmarked su Notebook Check
Far Cry 3: la recensione

Via | NotebookCheck

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: