Fable 2: niente barre di stato e scene d'intermezzo pre-calcolate



Sondando buona parte delle produzioni rilasciate in questa generazione, è inevitabile riscontrare come gli sviluppatori abbiano teso spesso a "snellire" le immagini su schermo dei loro giochi: frutto di una politica, tutto sommato, tendente all'essenziale.

Ecco perché i Lionhead Studios hanno pensato bene di eliminare le classiche barre di stato (relative ai punti vita, mana etc.), ed introdurre scene d'intermezzo interattive nel loro attesissimo Fable 2.

A scanso di equivoci, stando a quanto riportato su OXM, le scene d'intermezzo non-interattive avranno una durata inferiore ai cinque minuti. Implicita frecciatina ai danni di Kojima-San?

via | Joystiq

  • shares
  • Mail
25 commenti Aggiorna
Ordina: