Colpi di sole: gli avvocati di Bethesda minacciano il creatore di Minecraft

Markus "Notch" Persson, il creatore di Minecraft, ha rivelato attraverso la sua pagina Twitter di essere stato minacciato dagli avvocati di Bethesda Softworks. Il motivo del contenzioso sarebbe il nome "Scrolls", che dà il titolo al nuovo gioco di carte fantasy che Markus Persson sta sviluppando con la sua software house indipendente Mojang AB. Pubblicando una scansione della lettera, Persson ha commentato:

«Ho appena ricevuto una lettera dagli avvocati di Bethesda. Sostengono che 'Scrolls' infranga un loro marchio registrato e che tutti lo confonderanno con Skyrim»

Scrolls (in inglese "pergamene") è infatti da sempre nel nome della saga The Elder Scrolls, di cui Skyrim sarà il quinto capitolo. Certo è che poter mettere sotto marchio registrato una parola del vocabolario così comune ci sembra assurdo, e il solo minacciare azioni legali ci sembra ben oltre il cattivo gusto.

È come se Konami impedisse a qualsiasi altra software house di utilizzare la parola "Metal" poiché da anni è nel titolo della saga Metal Gear Solid, o come se Capcom volesse registrare il marchio "Fighter" per poterlo utilizzare solo nel suo Street Fighter. Insomma, deliri estivi. Bethesda, ripigliati!

  • shares
  • Mail
15 commenti Aggiorna
Ordina: