QR code per la pagina originale

Dragon Age: Inquisition – nuove immagini e info sulle specializzazioni delle classi

L'atteso gioco di ruolo a mondo aperto di BioWare in una serie di immagini e di informazioni sulla "modularità" delle classi personaggio

,

Gli sviluppatori canadesi di BioWare concludono una settimana ricca di novità per tutti gli appassionati di giochi di ruolo con una pioggia scrosciante di immagini di Dragon Age: Inquisition e un corposo aggiornamento sulle classi personaggio e sulla loro natura “modulare”.

Con le schede informative e le relative immagini pubblicate sulle pagine del sito ufficiale di questo attesissimo GDR a mondo aperto targato Electronic Arts, i curatori del progetto descrivono ogni classe come una sorta di “collante digitale” capace di aderire ermeticamente allo stile di gioco adottato da ciascun utente: a prescindere dalla scelta compiuta all’inizio dell’avventura, infatti, i Maghi, i Guerrieri e i Ladri potranno apprendere e sviluppare naturalmente abilità, tecniche e capacità tratte dalle altre classi.


  • Guerriero
  • Veterani di guerra insuperabili nel combattimento in mischia, i guerrieri sono il cardine di qualsiasi formazione da battaglia. Se schierati in prima linea, subiscono l’impatto degli attacchi nemici, attirano l’attenzione degli avversari e creano dei varchi per letali assalti a distanza sferrati da altre classi. Alcuni guerrieri preferiscono infierire sui nemici con assalti brutali, altri sono autentici baluardi di silverite che assorbono i colpi o li deviano con lo scudo.

  • Mago
  • Chiunque sia in grado di attingere all’energia dell’Oblio e di resistere alle malefiche tentazioni dei demoni vanta un potere eccezionale. Quando impiegano questo potere per dominare il campo di battaglia, i maghi diventano avversari davvero temibili. Tempeste di fuoco, barriere di ghiaccio e incantesimi curativi sono solo alcuni degli strumenti nel loro arsenale. Molti maghi si specializzano nel rendere i nemici vulnerabili agli attacchi fisici, oltre a fiaccarli notevolmente, creando delle preziose opportunità per i propri alleati.

  • Ladro
  • Armati con archi, pugnali e un vasto armamentario di trappole, i ladri si concentrano prevalentemente sui danni, eliminando un nemico dopo l’altro con efficienza sistematica. Si servono di avanzate tecniche di mobilità e furtività per portarsi in posizioni vantaggiose e sicure, da dove possono sferrare attacchi di precisione o portarsi alle spalle dei maghi nemici. Tanto letali quanto ingegnosi, i ladri possono fare la differenza in qualsiasi manovra strategica.

La commercializzazione di Dragon Age: Inquisition è prevista per il 9 ottobre di quest’anno su PC, PlayStation 3, Xbox 360, PlayStation 4 e Xbox One.

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
Guarda la galleria: Dragon Age: Inquisition (26-04-2014)

Video:Code Vein: trailer di lancio ufficiale su PC, PS4 e Xbox One