DmC: Devil May Cry - Capcom paragona il suo gioco a Bayonetta


Durante la videointerivsta su Xbox Live che potete vedere in apertura, Alex Jones di Capcom USA ha assicurato che il nuovo Devil May Cry è costantemente supervisionato dal Giappone per assicurare combattimenti all'altezza della sua fama, e ha paragonato le meccaniche di gioco a quelle di Bayonetta.

«In termini di meccaniche e sensazioni di gioco, il nuovo Devil May Cry riesce a competere con Bayonetta», ha detto Jones, aggiungendo poi che, invece, DmC sarà superiore a Bayonetta nella narrazione della storia, considerata una vera e propria specialità degli sviluppatori Ninja Theory.

Ricordiamo che stiamo parlando del "reboot" della serie Devil May Cry che Capcom ha deciso di affidare al team di sviluppo esterno Ninja Theory, con risultati che finora hanno attirato un altissimo numero di critiche da parte di fan e stampa specializzata.

Il reboot di DmC: Devil May Cry è atteso in uscita nel 2012 su Xbox 360 e PlayStation 3.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: