The Division 2: nuove immagini e scene di gioco dalla Zona Nera

Ubisoft Massive approfondisce le dinamiche multiplayer di The Division 2 con delle nuove immagini e scene di gameplay sulla Zona Nera

Ubisoft Massive approfondisce le dinamiche multiplayer di The Division 2 con delle nuove immagini e scene di gameplay sulla Zona Nera. Il comparto multigiocatore del secondo atto di questa iconica serie sparatutto ambientata nella dimensione thrilling di Tom Clancy subirà delle importanti modifiche. La più grande novità di questo sequel è infatti rappresentata dall’introduzione di tre Zone Nere, ciascuna con una storia propria e nuove entusiasmanti dinamiche di gioco:

Zona Nera est — è la più grande delle tre Zone Nere e porta i giocatori negli ampi spazi nella fitta vegetazione, ormai divenuta selvaggia, dei parchi cittadini.
Zona Nera sud — la più piccola delle tre, pone l’accento sul combattimento a corto raggio. Le linee di fuoco sono continuamente spezzate da edifici, strettoie e altri ostacoli di vario genere.
Zona Nera ovest — divisa in due da un grande canale, Georgetown è caratterizzata da un’architettura di stile europeo e privilegia il combattimento a medio raggio.

Guarda la galleria: The Division 2: Zona Nera – galleria immagini The Division 2: Ubisoft annuncia i requisiti di sistema PC

Ogni Zona Nera reagirà alle azioni e ai combattimenti man mano che il giocatore proverà ad attraversarle. Se si partecipa a un’attività nel settore nord di una Zona Nera, nelle altre aree si verificheranno di conseguenza degli eventi volti a ripristinare un equilibrio nell’intera regione.

Gli appassionati di PvP saranno inoltre felici di sapere che gli autori di Massive Entertainment introdurranno degli eventi dinamici chiamati Zone Nere occupate. Durante questi eventi ingame, tutte le classiche regole delle Zone Nere cambiano e i concetti di SHADE e Traditori svaniscono completamente: il gioco, infatti, si trasforma in una semplice e brutale corsa alle ricompense più vantaggiose. Questo significa niente traditori, niente normalizzazione, notifiche limitate, vulnerabilità al fuoco amico: occorrerà usare al massimo tutti i vostri mezzi e le vostre abilità per sopravvivere.

Quando una Zona Nera è occupata, le altre due funzionano secondo le dinamiche standard. Questi eventi speciali sono progettati per offrire il più elevato rapporto tra rischio e ricompense in The Division 2 sin dal giorno di uscita del kolossal sparatutto di Ubisoft, previsto per il 15 marzo su PC, PlayStation 4 e Xbox One.

Ti potrebbe interessare
[Gamescom 2012] Remember Me: immagini, artwork e primo video di gioco
Action Pc Ps3

[Gamescom 2012] Remember Me: immagini, artwork e primo video di gioco

Non paghi del polverone mediatico alzato in queste ore con il video di debutto di Remember Me, gli sviluppatori francesi di Dontnod riguadagnano la scena mediatica per soddisfare la curiosità degli amanti delle avventure cyberpunk con delle immagini, degli artwork e delle scene di gioco dedicate al loro ambizioso progetto conosciuto fino all’anno scorso come “Adrift”.

Kingdom Under Fire II: nuove informazioni dagli sviluppatori
MMO Pc Ps3

Kingdom Under Fire II: nuove informazioni dagli sviluppatori

In una lunga chiacchierata con i colleghi di ElectronicTheatre, Mile Lee degli studi sud-coreani di Blueside ha rilasciato tutta una serie di interessanti dichiarazioni su Kingdom Under Fire II.Oltre che a confermare la presenza di diverse nuove fazioni, di altrettanti personaggi utilizzabili, di centinaia di unità a schermo in contemporanea e di meccaniche di gioco

SOCOM 4: nuove immagini dal multiplayer
Ps3 Screenshot Sparatutto

SOCOM 4: nuove immagini dal multiplayer

I talentuosi sviluppatori statunitensi di Zipper Interactive ci prendono gusto e, dopo averci inondato in queste settimane di immagini, video e informazioni su SOCOM 4, tornano a farci visita per regalarci dei nuovi fotogrammi di gioco dedicati alla componente giocatore del loro sparatutto tattico in terza persona.Ambientato nello Stretto di Malacca, il prossimo capitolo di

Yakuza 4: nuovo video con qualche sequenza di gioco
Action Ps3 Video e Trailer

Yakuza 4: nuovo video con qualche sequenza di gioco

Eccoci qui a segnalare un “nuovo” video relativo a Yakuza 4, quarta iterazione della fortunata serie targata SEGA. Il perché delle virgolette è presto detto: vuoi per l’esigua durata, vuoi perché alcune delle sequenze suscitano un certo déjà vu, ci guardiamo bene dal proporvelo come materiale assolutamente inedito.Tuttavia non mancano alcune brevissime sequenze di gioco,

Yakuza 4: ed è già un 38 su 40 su Famitsu
Action Curiosità Ps3

Yakuza 4: ed è già un 38 su 40 su Famitsu

Mentre noi continuiamo a bramare il terzo capitolo della serie, in Giappone attendono l’imminente uscita di Yakuza 4, prevista per giovedì prossimo. Quale migliore augurio se non il 38/40 affibbiato dalla celebre rivista nipponica Famitsu!?Ciò significa che almeno due dei redattori hanno dato un perfect score tondo tondo a questo attesissimo titolo targato SEGA, mentre

LEGO Indiana Jones: il co-op online è in realtà a soli 2 giocatori
Action Brevi Pc

LEGO Indiana Jones: il co-op online è in realtà a soli 2 giocatori

A quanto pare, la notizia circolata pochi giorni fa sul presunto multiplayer cooperativo a 4 in Lego Indiana Jones è un falso: a dichiararlo è Shawn Storc, produttore del gioco.Secondo Storc, nell’articolo pubblicato da MTV, rimbalzato successivamente sui siti di tutta Internet, l’annuncio della possibilità di giocare in co-op a 4 online sarebbe stato frutto