Titanfall: arriva il trailer di lancio

Mancano ancora 8 giorni a Titanfall, ma è comunque tempo di vedere il trailer di lancio!

Titanfall non arriverà nei negozi europei prima del 13 marzo, preceduto due giorni prima dall'uscita negli Stati Uniti. Per Electronic Arts e Respawn Entertainment è comunque il momento buono per mostrarci il trailer di lancio del gioco, destinato naturalmente a portare ancora più alle stelle l'hype per questo gioco, fattosi apprezzare da tutti noi in occasione della recente beta pubblica.

Il nuovo filmato fa ovviamente parte dello sforzo definitivo di marketing che precede l'uscita di Titanfall, e segue di pochissimo la pubblicazione online dello spot televisivo Life is Better with a Titan, live-action con cui Respawn ha scherzato sulla presenza dei suoi robottoni nella vita di tutti i giorni.

In attesa che arrivi il 13 marzo per giocare a Titanfall su PC e Xbox One (su Xbox 360 arriverà a fine mese), vi lasciamo con un paio di estratti dal nostro articolo sulla beta:

Nonostante il mondo degli shooter in prima persona online ci abbia fatto già vedere di tutto, da questo piccolo assaggio Titanfall sembra avere tutte le carte in regola per diventare un nuovo punto di riferimento: almeno al sottoscritto, in un gioco di questo genere non succedeva praticamente da anni di divertirsi al punto da cadere nell’infernale trappola del “un’altra partita e smetto”, anche all’ora tarda di notte. Appare buono anche il grado di personalizzazione, sia dei piloti che dei titani, per i quali dopo qualche avanzamento di livello esperienza viene sbloccata la possibilità di comporre equipaggiamenti a proprio piacimento, attingendo dalle armi che vengono anch’esse messe a disposizione man mano. Sono anche presenti delle carte bonus da assegnare al proprio pilota, per fargli guadagnare abilità aggiuntive.

Le dimensioni dell’area di gioco permettono comunque di godere pienamente dell’alternanza tra le fasi nei panni del titano e quelle nelle vesti del pilota, stimolando il giocatore a elaborare strategie e scelte vincenti: un essere umano, tanto per fare un esempio, è in grado di accedere ad aree in cui i robottoni per forza di cose non possono arrivare. Questo sia per quanto riguarda ambienti interni, che tetti e altri elementi esterni, raggiungibili grazie all’agilità dei protagonisti umani di Titanfall. I titani possono inoltre ricevere l’ordine di seguire il proprio pilota o mettersi in una posizione di guardia, a seconda naturalmente dalle esigenze di protezione da parte di chi lo controlla.

titanfall-pan

  • shares
  • Mail