Tomb Raider: succosissimi dettagli da Game Informer


Dall'inestinguibile fonte di notizie Game Informer (via NeoGAF) ecco arrivare nuovi succosi dettagli per il nuovo Tomb Raider. Ve li riportiamo di seguito:

  • La vecchia formula in stile platform è stata completamente abbandonata a favore di un sistema più "open world" che permette ai giocatori di andare dove vogliono e trovare numerose strade per la meta prefissata.

  • La parte dove Lara è a bordo del bombardiere B-52 è il tutorial del gioco. Una volta terminato, tutto diventa open world e dinamico, con un free-roaming pressoché totale

  • Durante i salti sarà possibile controllare direzione, velocità e sterzate con i colpi di reni

  • Il gioco ha un sistema di esperienza in stile GDR, con il quale si potranno aumentare secondo le proprie necessità le abilità di Lara

  • Sarà possibile anche migliorare armi ed equipaggiamento grazie alla raccolta di alcuni specifici materiali

  • I campi base saranno i luoghi dove potranno essere apportati i miglioramenti, e serviranno anche come hub per il fast travel fra i campi già visitati

  • Inizialmente ci saranno poche possibilità per aumentare le abilità di Lara (ad esempio trasportare più frecce o aumentare la rapidità di fuoco). Andando avanti le abilità potenziabili e sbloccabili saranno sempre di più

  • Le scene in stile "quick-time event" accadranno una sola volta e saranno determinanti per certi aspetti della trama. Secondo gli sviluppatori, il risultato di tali scene avranno un'impatto sul proseguio del gioco

  • La storia è lineare, come andare da un punto A a un punto B, ma in mezzo ci saranno molte diramazioni dove i giocatori si potranno sentire veri e propri esploratori.

Tomb Raider uscirà il 5 marzo 2013 su PC, PlayStation 3 e Xbox 360.

Altro su Tomb Raider:
- Cosplay Lara Croft
- Galleria artwork per i 15 anni
- Dietro le quinte

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: