Yoshinori Ono: "gli sviluppatori dovrebbero rimboccarsi le maniche anziché lamentarsi del 3DS"


Davvero interessante apprendere le ultime dichiarazioni rilasciate da Yoshinori Ono ai microfoni del magazine ufficiale Nintendo. In sostanza, il suo è una sorta di richiamo ad alcuni colleghi che hanno avuto da ridire riguardo le potenzialità di 3DS. E' stata anche un'occasione, comprensibilmente, per portare acqua al proprio mulino, spendendo più di qualche bella parola riguardo Street Fighter IV 3D, uno dei titoli che usciranno al lancio con la console.

Ho sentito alcuni commenti pessimistici riguardo le potenzialità del 3DS prima del lancio da parte di alcuni sviluppatori, i quali ovviamente non hanno visto girare Super Street Fighter IV 3D e Resident Evil su questa console. [...] Quando ho avuto per la prima volta l'opportunità di vedere il 3DS, sono andato sulla luna per tre volte a causa del 3D, delle specifiche tecniche e delle estese funzioni di rete.

Con Street Fighter IV 3D assisterete a quella che è già la migliore grafica su console portatile, specialmente in virtù di ombre ed effetti ottimizzati. In più penso che coloro che creano videogiochi dovrebbero smetterla di lamentarsi e cominciare a fare buoni giochi anziché avere da ridire sugli strumenti che hanno ricevuto!

Insomma, al di là dei giudizi di merito - su cui non intendiamo ancora pronunciarci -, è innegabile che una "regola" come quella implicitamente proposta da Ono non può che trovarci d'accordo. Ogni sviluppatore sa bene se e quanto possa convenire, sotto ogni aspetto, sviluppare su di una console invece di un'altra. Chi vi scrive non ha mai nutrito particolare simpatia per chi, al contrario, ha sempre preferito gettare sentenze a vuoto.

  • shares
  • Mail
26 commenti Aggiorna
Ordina: