Yoshinori Ono: "la qualità di Super Street Fighter IV su 3DS non poteva essere raggiunta su Wii"


Per parecchio tempo sono rimbalzate per la rete voci secondo cui Super Street Fighter IV su Wii non fosse semplicemente "fattibile". Tuttavia l'uscita di una versione per 3DS ha cominciato a far storcere il naso ai redattori di CVG, i quali hanno prontamente domandato a Yoshinori Ono di Capcom il reale motivo per cui la console Nintendo non ha potuto beneficiare della presenza dell'acclamato picchiaduro.

Tecnicamente parlando, certo, sarebbe stato probabilmente possibile portarlo su Wii, ma si sarebbe trattato di un semplice porting.

Tali considerazioni sarebbero corroborate dal fatto che la nuova console di Kyoto, a differenza della Wii, è portatile. Senza contare la componente 3D, che aggiungerebbe un elemento di cui non si sarebbe potuto godere sulla console casalinga.

L'edizione 3D non è un porting. Può essere fatto solo su 3DS ed in nessun'altra piattaforma. [...] Portarlo su Wii adesso mancherebbe di questo, e di tempo per farlo ne abbiamo avuto abbastanza; ma il punto è che potete giocarlo dovunque e tutto è nelle vostre mani.

Vi hanno convinto le dichiarazioni di Ono? Fatecelo sapere nei commenti a seguire. Qui, intanto, trovate la nostra recensione di Super Street Fighter IV 3D Edition.

  • shares
  • Mail
13 commenti Aggiorna
Ordina: