Reggie Fils-Aime ci mostra Donkey Kong Country: Returns dal vivo

Reggie oramai abbiamo imparato a conoscerlo. Oltre ad essere presidente di Nintendo America si è sempre proposto come un uomo d’intrattenimento, uno che ha abbracciato in toto la cosiddetta “Nintendo Difference“. Eccolo allora imbucarsi nel programma di Jimmy Fallon e mostrare uno dei ritorni più attesi in ambito Wii, vale a dire Donkey Kong Country:


Reggie oramai abbiamo imparato a conoscerlo. Oltre ad essere presidente di Nintendo America si è sempre proposto come un uomo d’intrattenimento, uno che ha abbracciato in toto la cosiddetta “Nintendo Difference“. Eccolo allora imbucarsi nel programma di Jimmy Fallon e mostrare uno dei ritorni più attesi in ambito Wii, vale a dire Donkey Kong Country: Returns.

Pur non eccedendo nel fornirci lunghe sequenze di gioco, Reggie ci dà l’opportunità di cogliere qualcosa in merito alla modalità cooperativa che sarà presente nel gioco. Donkey e Diddy che saltano, rompono e raccolgono i più svariati oggetti, tendono a fare lo stesso effetto di quando ci lasciarono tutti a bocca aperta su Super Nintendo.

D’altro canto questo nuovo capitolo della serie mutua moltissimo da quello apparso sulla console a 16 bit di Nintendo, condividendo una struttura di gioco divenuta oramai senza tempo. Ma non è tutto, visto che c’è tempo pure per confermare nuovamente che il 3DS uscirà nel 2011. A voi il filmato dopo la pausa.

via | Destructoid

I Video di Gamesblog

First UK WiiU TV advert

Ti potrebbe interessare
Mortal Kombat: anche Kratos nella versione PS3?
Curiosità Picchiaduro Ps3

Mortal Kombat: anche Kratos nella versione PS3?

L’arrabbiatissimo Kratos potrebbe apparire nella versione PS3 di Mortal Kombat, almeno stando alle ultime voci in merito pubblicate da Official PlayStation Magazine nel numero di gennaio. Secondo OPM inoltre, Kratos porterà con sé tutto un set di mosse speciali, incluse le fatality e stile personalizzato di combattimento, con un’arena personalizzata a tema God of War.

Niente videogiochi violenti, siamo svizzeri
IPhone/iPod Touch Pc Ps3

Niente videogiochi violenti, siamo svizzeri

Il governo Svizzero ha approvato una proposta di legge del Partito Social Democratico per bandire in modo totale e definitivo i videogiochi violenti e con temi adulti dal paese. La legge vera e propria verrà discussa nelle prossime settimane. Il testo parla chiaramente di “proibire la creazione, l’importazione, la vendita e la distribuzione di videogiochi

I downloads della settimana di Gamesblog
Senza categoria

I downloads della settimana di Gamesblog

Rubrica nutrita, perché copre un periodo abbastanza lungo che va dal dopo natale fino a ieri. Eh si, perché sono state rilasciate diverse cose interessanti negli ultimi giorni. Come già detto in passato, tenete presente che ovviamente non posso provare mods e Total Conversion di giochi che non[…]